Cerca nel sito
Vacanze agriturismi: borghi rurali in Italia

Italia campestre: i dieci luoghi più belli

Borghi rurali per soggiorni a tutta natura dal Nord a Sud d'Italia

Colline nei pressi di Grosseto, Maremma toscana
©Shutterstock
Sono piccoli ma belli, borghi un po’ defilati nella mappa geografica del Belpaese che però regalano emozioni e tante opportunità agli amanti di vacanze tranquille dove la natura regna sovrana. L’Italia ne va fiera, e anche la community di PaesiOnLine che ha raccolto alcune preferenze dando vita a una interessante classificazioni di piccole-grandi realtà da non perdere in Italia. Al primo posto troviamo Cellere, un piccolo paese della Tuscia viterbese circondato da resti etruschi e romani, tipici del territorio. Con una escursione si può arrivare alla Valle del fiume Timone e all’omonimo parco ritenuto un gioiello della Maremma Laziale. Rimanendo in tema di terre etrusche, Grosseto è un’altra meta idilliaca nel cuore della Maremma.

Leggi anche: Grosseto, rilassarsi curando l'orto


Spicca nel Sud Italia la città dei Sassi, Matera, patrimonio nazionale dell’Umanità dell’Unesco dal 1993 protetto in quanto “paesaggio culturale” di tutto rispetto. Tutto da scoprire è il paesino di poco meno di duemila abitanti, sorto sulle rive dell’Oglio che ha nome Ponte di Legno. Siamo al confine tra la provincia di Brescia, in Lombardia, e il Trentino Alto Adige. In questa sorta di rifugio alpino tutto ruota attorno alla montagna e, soprattutto in inverno, si trovano numerosi impianti di risalita. Con la bella stagione sono imperdibili le passeggiate nel Gruppo Adamello Presanella. Il prossimo borgo non passa certo inosservato in quanto è il centro più importante del Parco Nazionale d’Abruzzo, punto di partenza ideale per escursioni e gite all’interno del parco: Pescasseroli. Poco più di duemila abitanti e molti turisti stranieri animano questo paese adagiato in una conca all'ingresso dell'Alta Valle del Sangro a 1167 metri sul livello del mare.

Andando al Nord, si segnala Dobbiaco, in provincia di Bolzano, da cui partire alla volta di escursioni nel Parco Naturale Dolomiti di Sesto. Una località talmente amante della natura da ospitare periodicamente presso il Grand Hotel di Dobbiaco, nell’ambito dei Colloqui di Dobbiaco, dibattiti su importanti temi riguardanti l’ambiente.

Leggi anche: Val Pusteria, la valle più verde d'Italia

Più che borghi sono piacevoli cittadine, le lombarde Livigno e Como, anch’esse apprezzate per i contorni naturali che le rendono particolarmente attraenti rispettivamente in inverno e in estate/primavera.

Leggi anche: emozioni sul Lago di Como

Rimanendo al Nord, in provincia di Trento si trovano Andalo e Molveno. Di quest’ultima vale la pena sottolineare il prestigioso riconoscimento ottenuto con “le Cinque Vele” che fa comparire le sue spiagge lacustri nella Guida Blu 2011. Molveno sorge sull’omonimo lago del Trentino.

Altre idee per VACANZE CAMPAGNA IN ITALIA

Leggi anche
Il gusto della vita in dieci tappe: per chi ama i piaceri nascosti nei colli tra Umbria, Toscana e Alto Lazio dieci indirizzi da non perdere


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100