Cerca nel sito
Parchi metropolitani: Firenze Parco dell'Anconella

Firenze, il parco con la cupola di Brunelleschi

Al Parco dell'Anconella si trova un'attrazione poco conosciuta ma dall'alto valore culturale e scientifico che rivela i segreti del Brunelleschi

Cupola di Brunelleschi riproduzione
©Sailko, Opera propria, Wikimedia Commons
Parco dell'Anconella, riproduzione in scala della cupola di Brunelleschi
Lungo la riva occidentale dell’Arno, tra il ponte di Verrazzano e quello di Varlungo, si estende il Parco dell’Anconella. Ci troviamo in zona Firenze sud, e dopo il Parco delle Cascine quello dell’Anconella è il più esteso della città, con i suoi 30 ettari. Qui le attività ricreative sono molteplici tra campo da calcetto, pista di pattinaggio, giochi per i bambini tra cui gonfiabili, panchine di legno per i picnic, una struttura per il free climbing e servizi di piccola ristorazione.  Le piacevoli passeggiate all’ombra degli alti pioppi, testimoni dell’antica alberata dell’Anconella, costeggiano la riva del fiume e sono perfette non solo per chi ama la tranquillità ma anche per chi desidera praticare attività sportiva come jogging. Piacevole è rilassarsi presso uno dei laghetti, come quello in corrispondenza del ponte di Varlungo che ha la forma di un trapezio lungo circa 500, con l'altezza che va dai 200 ai 100 metri. Nel parco sono ancora visibili le casematte che durante la seconda guerra mondiale servivano a difendere il lato sud della riva dell’Arno e che oggi sono ancora in ottimo stato di conservazione.

A Firenze scopri anche il parco da caccia di Cosimo de' Medici

Proprio passeggiando all’interno del Parco dell’Anconella, a lato del sentiero che corre lungo Via di Villamagna, si può notare una struttura in mattoni parzialmente scoperta e con aperture laterali. I più attenti possono qui ammirare la miniatura della cupola del Duomo di Firenze, realizzata nel 2007 per volere dell’amministrazione comunale nel ambito della riqualificazione del parco. Si tratta dell’esatta riproduzione in scala 1:5 dell’originale del Brunelleschi. Il progetto iniziale fu proposto dall’architetto Giovanni Michelucci, lo stesso che ha progettato la stazione di S.M. Novella, suggerendo di completarla solo per due terzi per permettere al visitatore di poter entrare all’interno. L’opera, però, fu realizzata solo molto più tardi grazie al disegno ed all’impegno dell’architetto Massimo Ricci, esperto della cupola del Brunelleschi avendo studiato per anni quella del Duomo nell’intento di svelarne il segreto progettistico.

La riproduzione in scala nel Parco dell’Anconella, dunque, è il risultato di queste sue ricerche. Ricci, realizzando la miniatura, ha verificato il sistema delle centine mobili, ovvero le basi di appoggio, ed il ruolo dei mattoni sistemati a spina di pesce con la curva di riferimento della corda mobile utile alla loro posa da parte dei muratori. Cosi, anche per la cupola in miniatura, è stato usato lo stesso procedimento con mattoni e riproduzioni degli strumenti dell’epoca tra cui corda, filo a piombo, centine mobili in legno, carrucole alzate a mano.Tutto questo ha permesso a Ricci di capire che Brunelleschi riuscì ad erigere la Cupola, superando le difficoltà di realizzazione della muratura, disponendo i mattoni a spina di pesce, come si può ben osservare anche nella miniatura nel parco. Oggi questo modello in scala è l’unica rappresentazione fisica aperta della cupola al mondo, dotata di un notevole interesse culturale e scientifico.

AL PARCO DELL’ANCONELLA CON UBER EATS
Nata nel 2014 a Los Angeles come progetto sperimentale, con 350 città raggiunte in 36 paesi nel mondo, la piattaforma di food delivery di Uber consente di prenotare da app o all’indirizzo:  www.ubereats.com e dà accesso ad un’ampia selezione di ristoranti in grado di soddisfare ogni genere di palato: dai puristi della cucina tradizionale italiana o di quella salutare e vegana agli amanti dello street food.

UBER EATS IN ITALIA
In Italia Uber Eats è presente in 9 città (Milano, Roma, Torino, Napoli, Firenze, Bologna, Trieste, Rimini e Reggio Emilia) ed offre il servizio a 2.500 ristoranti, per un totale di 165.000 piatti disponibili sulla piattaforma
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati