Cerca nel sito
Alberghi diffusi Campania Borgo di Castelvetere

Borgo di Castelvetere, vacanze nella tradizione in Irpinia

L'albergo diffuso di Castelvetere sul Calore si sviluppa all'interno di un borgo medievale

Irpinia
Courtesy of www.irpinia24.it
L’ Irpinia fa parte del territorio che comprende la provincia di Avellino, in Campania, e si estende fino alle pendici dell’Aspromonte. Famoso il comprensorio sciistico di Laceno, nel Comune di Bagnoli Irpino, che oltre alle piste offre la possibilità di fare escursioni e battute di pesca sul lago omonimo. In inverno sono organizzate molte sagre, tra cui quella delle castagne, frutto abbondante in questa zona.
 
 
E ancora, borghi medievali, musei, castelli, siti archeologici, terme, parchi e riserve naturali, oltre a importanti siti religiosi. L’Irpinia è un territorio ricco di risorse per gli appassionati della natura, gli sportivi, gli amanti della buona cucina, dell’arte. Borgo di Castelvetere sorge su un colle nell'alta valle del Calore, alle pendici dei Monti Tuoro e Malandrini. L'abitato deve il suo nome al grandioso maniero edificato in epoca longobarda su un'alta piattaforma rocciosa a 750 metri sul livello del mare. Il primitivo borgo si formò intorno al castello a partire dalla seconda metà del X secolo. L'edificio attuale, a pianta rettangolare presenta due piani superiori. Suggestivo un corridoio, coperto da alcuni archi in pietra e voltato a botte, che dalla corte conduce all'ingresso di un'abitazione.
 
Leggi anche: LA FELICITA’ E’ NEL BORGO (Stile.it)
 
Il borgo dà il nome all’albergo diffuso che si sviluppa al suo interno e che offre la possibilità di immergersi nei luoghi e nelle tradizioni dell’Irpinia. Il complesso turistico, inserito nel centro medievale recuperato e trasformato in albergo, dispone di 15 alloggi che, nelle diverse soluzioni, possono ospitare da 1 ad 8 persone in camere singole e/o doppie.
 
I piatti tipici possono essere gustati nell’osteria che accompagna le ricette irpine con la degustazione di eccellenti vini quali i DOCG Greco di Tufo, Fiano di Avellino e Taurasi. Nella bottega dell’albergo possono invece essere acquistati i prodotti che ricordano i sapori locali. 
 
 
Nel cuore del Parco Regionale dei Monti Picentini il Borgo di Castelvetere Sul Calore è un suggestivo scrigno da scoprire, dove oltre al cibo, si gusta la genuinità di un popolo, con le sue tradizioni e i suoi valori. Nel centro antico sarà piacevole visitare le diverse chiese e i luoghi caratteristici legati al culto della Madonna delle Grazie, l´antico Oratorio e la stanza ipogea sotto di esso, dove sono ancora custodite le salme dei morti di peste del ‘600.
 
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100