Cerca nel sito
parco gran paradiso eventi appuntamenti escursioni incontri passeggiate

5 segreti per scoprire il Gran Paradiso d'estate

Il Parco si mostra in una veste inedita grazie agli appuntamenti estivi alla scoperta di notti stellate, laghi e torrenti alpini e degli studi più interessanti dei ricercatori

gran paradiso notte lago alpino stelle tramonto montagna
Courtesy of ©Open Mind Consulting
Un lago alpino al calar della sera
Nonostante la sua storia lunga quasi un secolo, il Parco Nazionale del Gran Paradiso si mantiene sempre al passo con i tempi grazie agli eventi sempre diversi ed originali che permettono di scoprire i suoi luoghi e i suoi abitanti più nascosti e sconosciuti mostrando l'area protetta come non l'avete ai vista. Ecco le cinque iniziative che renderanno l'estate al Gran Paradiso un'esperienza nuova ed affascinante adatta a tutta la famiglia.

PASSEGGIARE DI NOTTE TRA LE BELLEZZE DEL PARCO
Grazie alla collaborazione dei guardaparco e delle guide del Parco è possibile prendere parte a uno o più degli otto appuntamenti notturni previsti per i mesi di luglio e agosto. Si tratta di piacevoli passeggiate al chiaro di luna alla scoperta delle creature della notte che popolano il parco, di storie e leggende che narrano di masche e di streghe, dei luoghi più misteriosi che al calar della sera sprigionano suggestioni tutte particolari, di cieli stellati sorprendenti che si animano durante la notte di San Lorenzo, da trascorrere con il naso all'insù esprimendo i propri desideri più ardenti. Il primo appuntamento è per il 17 luglio in Valsavarenche con I Sentieri del Re. La stessa valle sarà, inoltre, protagonista della Serata tra le Stelle, in programma il 31 luglio e il 14 agosto e del Sentiero dei Lupi, che animerà la notte del 21 agosto. A Ceresole Reale si passeggerà di notte l'11 agosto per La Notte di San Lorenzo e il 15 agosto per Sogno di una Notte di Mezza Estate. In Valle Soana, infine, gli appuntamenti notturni sono previsti per il 14 agosto, con Alla Scoperta delle Luci e dei Suoni della Notte, il 21 agosto, con Alla Scoperta delle Antiche Borgate, e il 12 settembre, con Alla Scoperta del Luogo più bello del Mondo.

SCOPRIRE LE ACQUE DEL PARCO CON TUTTA LA FAMIGLIA
Grazie alle iniziative organizzate nell'ambito dell'interessante progetto LIFE+BIOAQUAE, volto a preservare e salvaguardare gli ecosistemi acquatici del Parco, grandi e piccini potranno partecipare a divertenti attività alla scoperta delle creature di laghi e fiumi alpini e dei segreti del funzionamento di dighe e centrali idroelettriche, per imparare a conoscere in maniera divertente il valore dell'acqua come preziosa fonte di vita e di energia. L'appuntamento è in Valle Orco per il 30 luglio e il 6 agosto, presso il Rifugio Muzio, per il 1 luglio a Piantonetto, e in Valsavarenche a Pont per il 2 agosto ed il 16 agosto.

ASCOLTARE GLI ESPERTI CHE PROTEGGONO GLI AMBIENTI ACQUATICI DEL PARCO
Il progetto LIFE+BIOACQUAE svela tutti i suoi segreti nell'ambito di interessanti conferenze divulgative durante le quali gli esperti e i ricercatori impegnati nella conservazione degli ambienti acquatici presenteranno gli elementi salienti di questa preziosa iniziativa volta al ripristino degli ecosistemi dei laghi alpini e dei torrenti e alla creazione di impianti fitodepurativi in quota. L'appuntamento è per il 1 agosto a Ceresole Reale, in Valle Orco, e a Rhmese Notre Dame in Valle di Rhemes,

CAMMINARE ALLA SCOPERTA DI LAGHI E TORRENTI ALPINI
LIFE+BIOACQUAE propone una serie di affascinanti escursioni alla volta di alcuni dei siti “acquatici” più interessanti del Parco, durante le quali osservare in prima persona i risultati del progetto. Le prime escursioni sono previste per il 2 agosto in Valle Orco, ai Piani del Nivolet, in una versione lunga ed una breve, poi gli appuntamenti proseguiranno il 20 agosto con una passeggiata in Valle Orco fino al magnifico lago Dres, il 21 agosto, in Valsavarenche, con l'escursione Camminando Verso l'Acqua, con destinazione lago Djouan, e il 29 agosto, a Piantonetto in Valle Orco, con l'escursione Biodiversità nelle Acque Alpine, durante la quale partecipare ad attività pratiche nella zona Borgata Ghiglieri e provare l'ebbrezza di una semplice arrampicata presso le pareti di roccia di San Lorenzo, anche per i più piccoli, con l'assistenza di esperte guide alpine. I bambini, inoltre, potranno sperimentare divertenti attività come la teleferica sul torrente e la slackline.

PARTECIPARE A INTERESSANTI CAFFE' SCIENTIFICI
In tutte le valli i mesi di luglio ed agosto sono costellati di interessanti appuntamenti con i ricercatori del Parco che, in graziosi locali, davanti ad un caffè fumante o a una spumosa birra, parleranno dei loro studi svelandone, in maniera chiara, comprensibile ed accattivante, gli elementi più affascinanti. Gli appuntamenti sono tantissimi e basterà dare un'occhiata al calendario degli eventi del Parco per scegliere quelli che più di tutti stuzzicano la propria curiosità.

Informazioni: www.pngp.it/iniziative

Leggi anche:
Gran Paradiso: Haloterapia vista ghiacciaio
Gran Paradiso tra Expo, sport e spiritualità
Un Gran Paradiso per sole donne
Valle d'Aosta: 5 buoni motivi per scoprire Paradisia




Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Valle d'Aosta
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100