Cerca nel sito
Maxxi, mostre Roma, Alta Moda

Bellissima, tra arte e moda

Roma - Abiti, accessori e gioielli dialogano con celebri opere d'arte nella mostra Bellissima del MAXXI che rimarrà aperta al pubblico fino al 3 maggio 2015

Bellissima
© Maurizio Amore
Bellissima: il percorso espositivo
Il MAXXI apre oggi i suoi spazi alla moda, eccellenza del nostro Paese, raccontando il periodo del secondo dopoguerra (1945 – 1968), attraverso la mostra Bellissima. L’Italia dell’alta moda 1945-1968. Curata da Maria Luisa Frisa, Anna Mattirolo, Stefano Tonchi la mostra mette in dialogo abiti, accessori e gioielli di Alta Moda con opere d’arte. Attraverso la lente privilegiata della moda, si ritrae così la cultura italiana in un momento di creatività straordinaria sia nel cinema che nell’arte, ma anche nell’architettura e nel teatro e non da ultimo la fotografia. Il percorso espositivo ha lo scopo di far rivivere le atmosfere e gli stili di un periodo che ha contribuito in modo unico a definire il carattere italiano a livello internazionale.

GUARDA LE FOTO DELLA MOSTRA SU STILE.IT

Perché andare
La mostra è una sede di confronto tra ambiti ed esperienze diverse per contribuire ad una riflessione sull’identità della moda italiana di oggi. Il periodo preso in esame ovvero dal 1945 al 1968 racconta un’identità stilistica e produttiva che attraversa cambiamenti epocali. Si passa infatti dallo sviluppo dell’alta moda, subito dopo la guerra, alla nascita del prêt-à-porter, alla fine degli anni sessanta. Ed è proprio in questo periodo che i rapporti tra Moda e Arte diventano fluidi grazie a continui scambi d’idee e contaminazioni. La vicinanza dei due linguaggi arriva ormai a compimento, l’Arte s’insinua nella progettazione dei vestiti . E’ il caso infatti degli abiti di Mila Schön, ispirati ai tagli di Lucio Fontana, oppure delle creazioni di Germana Maruccelli che introduce nei tessuti le variazioni ottiche e cinetiche di Getulio Alviani.

Leggi anche: ROMA ESOTERICA, I LUOGHI CHE NESSUNO CONOSCE

Da non perdere
All’interno dell’allestimento a cura di Maria Giuseppina Grasso Cannizzo è possibile ammirare gli abiti da sera e da giorno realizzati da maestri come Maria Antonelli, Renato Balestra, Biki, Carosa, Roberto Capucci, Gigliola Curiel, Fendi, le Sorelle Fontana, Irene Galitzine, Fernanda Gattinoni, Germana Marucelli, Mingolini-Gugenheim, Fausto Sarli, Mila Schön, Emilio Schuberth, Simonetta e Fabiani, Valentino, Jole Veneziani. Per quanto riguarda le opere d’arte invece ritroviamo alcuni preziosi prestiti provenienti dalla GNAM di Roma come alcune opere di Lucio Fontana, Alberto Burri, Paolo Scheggi, Massimo Campigli, Getulio Alviani, e ancora Carla Accardi e Giuseppe Capogrossi . Bulgari, il gioielliere italiano più celebre nel mondo, espone una selezione di pezzi unici rappresentativi di un periodo chiave nella storia del Marchio a livello di sperimentazione e innovazione stilistica. Fra i pezzi in mostra, le iconiche creazioni Serpenti in oro con diamanti o smalti e una straordinaria collana degli anni ’50 in platino, rubini e diamanti per un totale di 70 carati.

BELLISSIMA. L’Italia dell’alta moda 1945-1968
Dal 2 dicembre 2014 al 3 maggio 2015
Luogo: MAXXI, Roma
Info: 06 3201954
Sito; www.fondazionemaxxi.it


Altre mostra da non perdere a Roma
BODY WORLDS AL SET DI VIA TIRSO
IL LATO OSCURO DEL BAROCCO ROMANO A VILLA MEDICI
HENRI CARTIER-BRESSON ALL'ARA PACIS
MARIO SIRONI AL VITTORIANO
ESCHER AL CHIOSTRO DEL BRAMANTE
TIEPOLO PER LA PRIMA VOLTA AI MUSEI CAPITOLINI
ROMA FULL COLOR CON FRANCO FONTANA A PALAZZO INCONTRO


*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 
Saperne di più su LA MOSTRA DEL GIORNO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100