Cerca nel sito
Venezia Laguna Festival Mostra cinema Regata storica

Venezia, tra cinema e storia

Prosegue il festival del cinema internazionale nella Serenissima. E, tra proiezioni e grandi eventi, arriva anche la Regata storica...

Regata storica di Venezia
Courtesy of ©istock/maxpetr
Regata storica di Venezia
PERCHE' SE NE PARLA La Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia è partita. Everest, film fuori concorso, ha dato il via ufficiale a questa 72^ edizione, prevista sino al 12 settembre: 55 i lungometraggi in programma nella Selezione Ufficiale, 17 i corti. Tra i tanti film che saranno proiettati, meritano attenzione Francofonia di Aleksandr Sokurov, Black Mass di Scott Cooper, The Childhood of a Leader di Brady Corbet, A Bigger Splash di Luca Guadagnino, The Danish Girl di Tom Hooper, Janis di Amy Berg e Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio. Ma Venezia non è soltanto cinema, in questi giorni. Domenica 6 settembre, infatti, si rinnova anche la tradizione della Regata storica, l'appuntamento più importante tra le gare di "voga alla veneta", una tecnica tutto particolare, praticata nella Laguna di Venezia sin dai tempi più antichi. Ad aprire la manifestazione, il corteo storico con le meravigliose imbarcazioni d'epoca, che navigheranno dal bacino di San Marco lungo il Canal Grande. Dalle ore 16 in poi. 

PERCHE' ANDARCI  Terra di cultura e di canali, di storia e di mistero, Venezia è ricca di edifici storici di gran valore artistico e culturale. A partire dal suo centro indimenticabile, San Marco, sino a a spingersi ai musei più lontani, quasi periferici, che vengono gelosamente custoditi nei musei minori e nelle chiese meno conosciute. Senza tralasciare il verde della Riviera del Brenta e delle sue antiche ville, i borghi  del Miranese e la laguna di Venezia.

DA NON PERDERE Se siete alla ricerca di vip, non potete ovviamente perdere il Palazzo del Cinema: insieme al vicino Casinò, famoso per essere  la casa da gioco più antica del mondo, costituisce un polo congressuale capace di oltre 3000 posti ed ampi spazi espositivi. Ma molto "vip" anche l'Hotel Excelsior, dove nel 1932 il conte Giuseppe Volpi di Misurata inaugurò la prima Esposizione Internazionale d'Arte Cinematografica, e l'Hotel Des Bains con i suoi Giardini galeotti. 

PERCHE' NON ANDARCI Diciamocelo, Venezia è bellissima. Ma in alcuni giorni la puzza per il centro è davvero tanta, soprattutto durante le stagioni calde. Non adatta ai più deboli d'olfatto.

COSA NON COMPRARE Tra i ricordi più kitsch della città troviamo nella nostra personale top 3, senza sottolinearne l'ordine, il tradizionale cappello di paglia, la gondola di plastica e la sfera con il "meraviglioso" effetto neve di Piazza San Marco. Se li prendete tutti e tre fate l'en plein.

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Friuli - V.Giulia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati