Cerca nel sito
Piemonte Isole Stresa Classifica

Stresa, la “regina del Lago Maggiore” trionfa nel 2016

Secondo Skyscanner è uno dei 20 paesi più belli del 2016. Qui potrete vivere una vacanza da sogno immersi nella bellezza e nel relax

Stresa, Piemonte
©iStock
Stresa, Piemonte
PERCHE' SE NE PARLA Stresa, la “regina del Lago Maggiore”, è uno dei 20 paesi più belli d’Italia nella classifica stilata da Skyscanner per il 2016. Tra antichi borghi romani e castelli medievali, panorami mozzafiato e oasi di pace, in questa classifica compaiono anche Saint-Pierre, Bogliasco, Lovere, Vipiteno, Caorle, Aquileia, Sant'Agata Feltria, Monteriggioni, Corciano, Offida, Labro, Scanno, Castel San Vincenzo, Marina Corricella, Specchia, Montescaglioso, Monterosso Calabro, Marzamemi, Orgosolo. Per questa classifica sono stati presi in considerazione i paesi con una popolazione inferiore ai 16mila abitanti, che avessero una storia e un borgo ben conservato, e che esprimessero nel migliore dei modi le caratteristiche architettoniche e del paesaggio della Regione.
 
PERCHE' ANDARCI Giardini fioriti a macchia d’olio e monti innevati tutt’intorno, secondo Skyscanner, fanno di Stresa il set d’eccezione per una vacanza di lusso. Sotto le pendici del Mottarone si trova il lago blu, che regala lo spettacolo cangiante delle Isole Borromee. Con moderni motoscafi in partenza da Piazzale Lido potete raggiungere Isola Bella, Isola dei Pescatori e Isola Madre. Se avete più giorni non perdetevi un’escursione ai giardini botanici di Villa Taranto, tra i più importanti in Europa.
 
DA NON PERDERE L’Isola Bella e l’Isola Madre esibiscono sfarzosi palazzi e giardini con piante rare e uccelli esotici. L’Isola dei Pescatori è al contrario famosa per la semplicità del borgo antico. Villa Pallavicino, invece, è un perfetto esempio di nobile dimora dell’Ottocento. Fu edificata nel 1855; i marchesi Pallavicino ne arricchirono il parco con alberi pregiati e serre per le piante esotiche. Il parco fu infine trasformato in giardino zoologico botanico e aperto al pubblico nel 1954.
 
PERCHE’ NON ANDARCI Se avete voglia di divertimento all night long, meglio spostarsi altrove. Stresa infatti, permette un soggiorno all'insegna del relax e della cultura, immersi in atmosfere tipiche della belle époque. 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100