Cerca nel sito
Londra Inghilterra Lady Diana 

Londra, una statua per Lady D. a 20 anni dalla morte

Un viaggio nella capitale inglese alla scoperta dei luoghi che omaggiano l'indimenticata principessa morta per incidente stradale

Kensington Palace, Londra
©iStock
Kensington Palace
PERCHE' SE NE PARLA William e Harry hanno commissionato una statua, che sorgerà a Kensington Palace, a Londra, che ricordi Diana a 20 anni dalla sua morte. I due figli, secondo la Bbc, hanno detto che "è giunto il momento di riconoscere il suo impatto positivo in Gran Bretagna e nel mondo". E si precisa: lo scultore deve ancora essere scelto, ma i lavori cominceranno presto. "Nostra madre - proseguono - ha toccato la vita di così tante persone. Speriamo che la statua aiuti quelli che visiteranno Kensington Palace a riflettere sulla sua vita e la sua eredità". I due, quando Diana morì per incidente stradale a Parigi il 31 agosto 1997, avevano rispettivamente 15 e 12 anni.
 
PERCHE' ANDARCI A Londra sono tanti i luoghi da visitare per ricordare o rendere omaggio a Lady D.  Innanzitutto la "sua" Fontana, situata a Hyde Park, inaugurata da Elisabetta II nel 2004. Poi c'è il Diana Memorial Playground a Kensington Gardens, per ricordare la sua passione per i bambini. Senza tralasciare la Memorial Walk a lei intitolata, un percorso circolare tra Kensington Gardens, Green Park, Hyde Park e St. James's Park. Menzioniamo anche due monumenti commemorativi all'interno dei grandi magazzini Harrods, all'epoca di proprietà di Mohammed Al-Fayed, padre di Dodi. Il primo si trova al seminterrato: è composto dai ritratti della coppia dietro ad una teca che custodisce il bicchiere di vino sporco di rossetto usato durante la loro ultima cena e il presunto anello di fidanzamento che lui acquistò il giorno prima della loro morte. Il secondo memoriale, "Vittime Innocenti", è una statua in bronzo della coppia che balla su una spiaggia sotto le ali di un albatro.
 
DA NON PERDERE Imperdibile la visita a Kensington Palace, la residenza di Diana dopo il matrimonio con il Principe di Galles. I visitatori non possono entrare nella relativa parte privata, dove risiedono i Reali. Nella sua parte pubblica sono in mostra i vestiti della Fashion Rules, indossati dalla Regina, dalla Principessa Margaret e dalla stessa Diana. Nelle vicinanze ci sono i Kensington Gardens, un tempo privati ma ora aperti al pubblico.  
 
PERCHE’ NON ANDARCI Londra è una delle città più importanti al mondo, sotto molteplici punti di vista. E non è neanche così costosa come si dice. Certo, se vi limitate a vivere e a soggiornare in pieno centro, iniziate a mettere i soldi da parte...
 
COSA NON COMPRARE Tanti, ancora oggi, i souvenir legati all'immagine di Lady Diana. Cornici, piatti in ceramica, fermacarte. Anche tazze con due manici. Di tutto questo, la maggior parte è da evitare, con foto di 25 anni fa. Roba da rendere ridicolo il più bello dei ricordi.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati