Cerca nel sito
Dinosauri Cina Liaoning Scoperta

Liaoning, scoperto un antico dinosauro piumato

Resti fossili di un "pollosauro" sono stati scoperti nella Cina nordorientale, a Baicai Gou

Shenyang
©iStockphoto
Shenyang
PERCHE' SE NE PARLA 
È stato battezzato Jianianhualong tengi il dinosauro piumato i cui resti fossili sono stati scoperti nella Cina nordorientale. Esattamente a Baicai Gou, nella provincia di Liaoning, sito già conosciuto per altri rinvenimenti di questo tipo. Questo "pollosauro", vissuto nel Cretacico inferiore tra 145 e 100 milioni di anni fa, ha una particolare caratteristica: le sue penne asimmetriche, dette remiganti, sono più lunghe, strette e rigide di tante altre. Ma la loro presenza non garantisce che questo dinosauro riuscisse a prendere il volo. 
 
PERCHE' ANDARCI 
Diverse le attrattive turistiche di questa zona. Il Palazzo Imperiale di Shenyang era l'antico palazzo degli imperatori della Dinastia Qing, prima che conquistassero il resto della Cina e che spostassero la capitale a Pechino. Sebbene non sia paragonabile alla Città Proibita di Pechino, è comunque un interessante esempio dell'architettura di quei tempi.
 
DA NON PERDERE 
Nel Liaoning si trovano anche tre tombe imperiali del periodo della Dinastia Qing: queste fanno parte di un unico sito Patrimonio UNESCO assieme ad altre tombe della Dinastia Ming e di quella Qing. Da visitare anche Wunu Mountain City a Koguryo, altro sito Patrimonio dell'umanità, insieme ai siti di Ji'an e Jilin. Anshan, invece, si vanta del Buddha di giada, la più grande statua al mondo realizzata con questo materiale. Interessanti Liaoyang, una delle più antiche città del nord-est cinese, con la sua Pagoda Bianca, nonché Dalian, dotata di tante attività turistiche, architettoniche e commerciali.
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Nel nord della Cina l'allerta per l'inquinamento è massima. Gli ecologisti denunciano nella metropoli di Shenyang il livello di inquinamento "più alto che si sia mai registrato nel mondo". Basti pensare che qualche mese fa la densità di particelle p.m. 2,5 era di 1400 microgrammi per metro cubo, 56 volte quello ritenuto il massimo sopportabile dall'OMS. Di poco migliore la situazione nel resto del nord-est cinese, con livelli leggermente inferiori. 
 
COSA NON COMPRARE 
In vendita tante matrioska provenienti dalla vicina Russia. Belle e caratteristiche, per carità, ma che c'entrano con la tradizione cinese?
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Cina
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100