Cerca nel sito
Florida Raleigh Islands

Florida, un antico villaggio di conchiglie

Grazie alla tecnologia gli archeologi hanno potuto constatare l’unicità di un antichissimo insediamento

Florida paludi<br>
istockphotos
Florida
PERCHÉ SE NE PARLA
Negli anni ’90 erano stati ritrovati dei reperti che segnalavano la presenza umana tra le isole Raleigh, in Florida, risalenti circa all’anno 1000. Ma solo oggi, grazie alla tecnologia LIDAR - tecnica di telerilevamento che sta indubbiamente rivoluzionando l’archeologia – si è riusciti a comprendere l’estensione e la peculiarità di quello che si è rivelato un insediamento unico nel suo genere. Si tratta infatti di un villaggio composto da oltre trenta ‘ring’, delle costruzioni circolari realizzate grazie all’accumulo di conchiglie - in particolare di ostrica - e materiali provenienti dal mare, che circondavano le abitazioni. Una sorta di barriera, probabilmente utilizzata per difendersi dalle mareggiate. Oltre alla particolarità della forma del villaggio (non si tratta dell’unico complesso nel mondo, ma è il primo ad essere ritrovato in quest’area) si è riusciti a far luce anche sull’attività più proficua dei suo abitanti: la lavorazione di perle e conchiglie che, probabilmente, venivano commerciate con altre tribù. Oggetti simili a quelli prodotti qui sono infatti stati trovati a migliaia di chilometri dalla Florida, in pieno Midwest.

PERCHÉ ANDARE
La scoperta ha permesso di ricostruire un tassello mancante nella storia dei nativi americani, e soprattutto ha dato una nuova chiave di lettura dell’evoluzione di quest’area degli Stati Uniti, il cui commercio e tecniche di produzione erano molto più avanzati di quanto finora ritenuto. La costa occidentale della Florida, dove si trovano le isole Raleigh in cui è avvenuta la scoperta, è un frastagliato susseguirsi di lagune, paludi, terraferma, fittissima vegetazione, mare. Queste isole sono oggi disabitate, e solo una ricca popolazione di anfibi, uccelli e piccoli mammiferi le abita.

DA NON PERDERE
Appena più a sud delle isole Raleigh si trova il Cedar Keys National Wildlife Refuge, un parco nazionale che farà la gioia degli appassionati ornitologi. Tra foreste di mangrovie e paludi, qui nidificano aironi, ibis, cormorani, pellicani. In ogni stagione è possibile ammirare un paesaggio leggermente diverso e osservare uccelli di diverse specie, e il clima idilliaco pressoché 365 giorni l’anno permette di visitare il parco sempre. È anche possibile visitare i resti (scarsi) di un insediamento di coloni risalente ai primi dell’800 e il faro.

PERCHÉ NON ANDARE
Non si tratta di una meta ‘dietro l’angolo’ e tantomeno della parte più affascinante (naturalisticamente parlando) della Florida. Se vi trovate nei paraggi una gita è consigliabile, ma partire dall’Italia con questa parte di Stati Uniti come obbiettivo potrebbe essere un poco deludente.
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Florida
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati