Cerca nel sito
cremona torrone 2015 torrazzo 

Cremona, una settimana dedicata al torrone

Sino al 29 novembre un ricco programma per festeggiare il famoso dolce in tutte le sue squisite varianti

Cremona
Courtesy of © iStock
Cremona
PERCHE' SE NE PARLA Dopo il successo dell'anteprima avvenuta lo scorso ottobre, in concomitanza con Expo 2015, dal 21 al 29 novembre la Festa del Torrone torna a Cremona. Al centro del ricco programma, ovviamente, il torrone, declinato in tutte le sue squisite varianti, ricoperto di cioccolato, con pistacchi, farcito, ripieno di nocciole o mandorle, morbido o duro. Oltre agli stand enogastronomici e a menù studiati ad hoc, saranno presenti eventi collaterali dedicati a grandi e piccini che culmineranno domenica 29 novembre con una grande festa finale aperta a tutti. Per l'occasione la Sala delle Esposizioni temporanee del Museo del Violino ospiterà la mostra "La voglia matta. Il cinema di Ugo Tognazzi", una rassegna che fa rivivere l'attività cinematografica dell'attore e regista. Tra gli eventi da non perdere anche la tradizionale rievocazione storica del matrimonio tra Francesco Sforza e Bianca Maria Visconti, in programma sabato 28 novembre.
 
PERCHE' ANDARCI Adagiata sulle rive del Po, la città di Cremona, grazie alla sua posizione centrale nella pianura padana e alla presenza del grande fiume, è da sempre un nodo focale dei traffici commerciali ed economici, nonché culla di arti e cultura. Ma è la musica, in particolare l'arte liutaria, che fa di Cremona una città unica al mondo. Il centro storico ha il suo vertice artistico nella medievale Piazza del Comune, una delle più belle in Italia, che può vantare anche alcuni dei maggiori monumenti medievali italiani. L'area rivierasca, infine, è immersa nel verde e offre agli amanti della natura e del vivere sano interessanti possibilità di escursioni, a piedi o in bicicletta.
 
DA NON PERDERE La piazza del Comune, con il complesso monumentale costituito dal Torrazzo, dal Duomo, dal Battistero, dal Palazzo del Comune e dalla Loggia dei Militi costituisce uno dei più significativi esempi di architettura medievale, rimasto ancora integro in tutto il suo splendore. Fra i luoghi simbolo della cultura cremonese vi è il Teatro Ponchielli, vero e proprio gioiello architettonico dal cartellone di gran prestigio.
 
PERCHE' NON ANDARCI Scoprite la bella città lombarda durante alcuni degli appuntamenti più rinomati, come la Fiera di San Pietro, a giugno, con giochi e attrazioni in un'area vicino al fiume Po, o come Mondomusica, durante il mese di ottobre, appuntamento mondiale per i liutai e gli appassionati di strumenti antichi.
 
COSA COMPRARE Cremona è luogo di produzione di salumi e formaggi: parliamo di grandi eccellenze nostrane, come il Salame Cremona IGP, il Provolone Valpadana, il Grana Padano, il Cotechino vaniglia. E poi c'è il torrone, ovviamente, ma anche la mostardai marubini e i famosi tortelli cremaschi.

 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100