Cerca nel sito
Sardegna spiagge più belle d'Italia Cagliari Mare 

Chia, la spiaggia più bella d'Italia è in Sardegna

Queste spiagge sono tra le più belle, variegate e colorate d'Italia. Da non perdere Domus de Maria

Chia, Sardegna
©iStock
Chia, Sardegna
PERCHE' SE NE PARLA 
Chia si riconferma la “spiaggia più bella d’Italia 2017”: a certificarlo la speciale classifica “Il mare più bello del 2017”, redatta da Legambiente e Touring Club. Questa assegna il primo posto al litorale di Chia, che include il comune di Domus De Maria in provincia di Cagliari. Seguono in classifica la Maremma Toscana con i comuni di Castiglione della Pescaia, Scarlino e Marina di Grosseto, la Sardegna con la Baronia di Posada e il Parco di Tepilora in provincia di Nuoro. A seguire troviamo anche il Litorale di Baunei (sulla costa orientale sarda), L’Alto Salento Adriatico (con i comuni di Melendugno e Otranto in provincia di Lecce), la Costa del Parco Agrario degli Ulivi secolari (sempre in Puglia), la Costa d’Argento e Isola del Giglio (tra cui Capalbio), la Planargia (Bosa), l’isola di Ustica (in Sicilia), la Gallura e PN Arcipelago La Maddalena (nella Sardegna nord orientale), il Sud Cilento (in Campania), l’Isola di Salina (nelle Eolie).
 
PERCHE' ANDARCI 
Le spiagge di Chia sono tra le più belle, variegate e colorate d'Italia. Da non perdere quella di Su Giudeu: tra le sue dune si arrampicano secolari ginepri modellati dal vento. A 150 metri dalla riva, facilmente raggiungibile a nuoto, si trova anche l'omonimo isolotto, un grosso scoglio granitico punteggiato di macchia mediterranea. E poi c'è quella di Tuerredda, con i suoi colori che variano dall'azzurro dei fondali al verde trasparente dell'acqua a riva, spaziando fino al bianco dell'arenile. 
 
DA NON PERDERE 
Situato nella parte meridionale della Sardegna, Domus de Maria alterna nel suo territorio una vastità di bellezze naturalistiche incredibili. Dalle splendide e chiare spiagge della frazione di Chia alle montagne ricche di boschi rigogliosi. Il territorio è infatti caratterizzato da lunghi arenili con imponenti dune, dove ginepri secolari vivono indisturbati, e da imponenti picchi granitici e boschi rigogliosi, dove non è raro incontrare cervi o cinghiali. 
 
PERCHE’ NON ANDARCI 
Il comune di Domus de Maria è collegato al Sulcis e a Cagliari dalla strada statale 195 Sulcitana: i soli trasporti pubblici che la collegano sono rappresentati da autolinee dell'ARST. Altrimenti c'è l'auto. Che in Sardegna è sempre una salvezza.
 
COSA NON COMPRARE 
A Chia non perdete i famosi fichi, che trovate in vendita nei chioschi lungo le strade. A Pula spazio all'artigianato con ceramiche, tappeti e tessuti tradizionali, ferro battuto, cassapanche tipiche e cestini in canna e giunco. Belli e di gran pregio, ma un po' complicati da riportare a casa...
 
Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100