Cerca nel sito
HOME  / gusto
idea weekend itinerari gastronomic campania prodotti tipici

Weekend in Campania: i 5 tour più golosi da fare

Itinerario di gusto tra 5 località famose anche per altrettanti ottimi prodotti della tradizione gastronomica locale

Penisola Sorrentina, Costiera Amalfitana, Positano, mare campania<br>
Thinkstock
Uno scorcio della Costiera Amalfitana a Positano
SIDRO DI MELE DEL SANNIO
La Campania può essere a pieno titolo considerata la regina del sidro italiano. Da oltre un secolo, infatti, le profumate mele Limoncelle del Sannio vengono impiegate per la preparazione dell'ottima bevanda che ormai è diventata una vera istituzione della tradizione enogastronomica locale. Vai all'itinerario

 
IL LIMONE E IL LIMONCELLO DI PROCIDA
Non è un caso che la bella Procida venga spesso ricordata con il soprannome di Isola dei Limoni. Il suo clima e le caratteristiche del terreno contribuiscono a creare l'habitat ideale per la crescita di questi succosi agrumi che, nel corso dei secoli, hanno sviluppato un ecotipo autoctono dalle qualità uniche. Si tratta di una varietà derivata dal Femminello Ovale, dalla quale hanno avuto origine buona parte dei limoni italiani. Vai all'itinerario

 
NOCCIOLA TONDA DI GIFFONI
La Nocciola Tonda di Giffoni è una delle varietà italiane più pregiate per le caratteristiche del seme e per la pellicola interna. È una cultivar medio-precoce; la raccolta, infatti, inizia solitamente già dalla terza decade di agosto. Vai all'itinerario

 
PIZZA NAPOLETANA
Piatto simbolo della gastronomia italiana nel mondo, la Pizza Napoletana richiama il genuino prodotto da forno composto da pasta lievitata. L'espressione “pizza napoletana”, data la sua importanza nella storia o nel territorio, viene usata in alcune regioni come sinonimo per pizza tonda. La peculiarità della pizza napoletana è dovuta soprattutto alla sua pasta che deve essere prodotta con un impasto simile a quello per pane - ossia completamente privo di grassi - morbido ed elastico, steso a mano in forma di disco senza toccare i bordi che formeranno in cottura un tipico "cornicione".Vai all'itinerario

 
CIPOLLOTTO NOCERINO
Dal bulbo tenero e dalla polpa dolce, il cipollotto nocerino viene prodotto in Campania da oltre 2000 anni. I terreni dell’Agro nocerino-sarnese e dell’area stabiese-pompeiana, per la loro origine vulcanica, sono sciolti, pianeggianti e di elevata fertilità e conferiscono al prodotto caratteristiche di elevato pregio. Vai all'itinerario

Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati