Cerca nel sito
HOME  / gusto
Prodotti Docg Sardegna ricetta con Vermentino di Gallura

Vermentino: aroma di Gallura, anche per le polpette

Il primo vino sardo Docg è un bianco dalle note intense. Ottimo da abbinare alla carne 

vino bianco
iStock
Vino bianco
Una delle più importanti aree vitivinicole della Sardegna: il Vermentino di Gallura Docg viene prodotto nella zona nord-orientale dell’isola, denominata "Gallura". Si tratta di un gradevole vino bianco ottenuto da uve del vitigno Vermentino.
 
LA TRADIZIONE La comparsa del vitigno Vermentino in Sardegna è abbastanza recente, databile negli ultimi decenni del XIX secolo, con i primi impianti realizzati nella Gallura. In questa terra, arsa e ostica alle più comuni coltivazioni agricole, costantemente battuta dai venti di maestrale, il Vermentino riesce ad esprimersi con caratteristiche di spiccata personalità.
 
LA DENOMINAZIONE Il Vermentino di Gallura ha ottenuto il riconoscimento della Doc nel 1975. La denominazione Vermentino di Gallura DOCG include le province di Sassari, Nuoro, Olbia-Tempio ed è stata creata nel 1996.
 
LE CARATTERISTICHE I grappoli di Vermentino hanno una forma allungata, acini piuttosto grossi e buccia di colore giallo ambrato. Il Vermentino di Gallura si presenta con colore giallo paglierino dai leggeri riflessi verdognoli. Dal profumo sottile, intenso e delicato, ha un sapore alcolico, morbido, con retrogusto leggermente amarognolo.
 
 
LA PRODUZIONE Viene prodotto in tutto il territorio dei comuni di Aggius, Aglientu, Arzachena, Badesi, Berchidda, Bortigadas, Calangianus, Golfo Aranci, Loiri Porto San Paolo, Luogosanto, Luras, Monti, Olbia, Oschiri, Palau, S. Antonio di Gallura, S. Teresa di Gallura, Telti, Tempio Pausania, Trinità d'Agulto, Viddalba in provincia di Sassari e tutto il territorio dei comuni di Budoni e S. Teodoro in provincia di Nuoro.
 
LA CULTURA Il Vermentino di Gallura è il primo vino sardo ad essere Docg. Secondo il disciplinare, può essere prodotto anche nelle tipologie superiore, frizzante, spumante, vendemmia tardiva e passito. Il Consorzio di Tutela del Vermentino di Gallura ha l’obiettivo di promuovere e valorizzare il Vermentino di Gallura Docg e il suo territorio. A questo scopo è stata creata la Strada del Vermentino di Gallura Docg, per far conoscere anche i prodotti tipici gastronomici, le bellezze paesaggistiche, storiche e artistiche di questo angolo della Sardegna.
 
IN CUCINA È un vino indicato come aperitivo (va servito molto freddo a 6°C) e diviene eccelso se abbinato a creme di pollo o di funghi, a piatti di piatti di pesce arrosto, crostacei, molluschi e frutti di mare, risotti e paste con sughi marinari, frittate e pecorino sardo dolce. 
 
 
LA RICETTA Polpette al Vermentino. Ingredienti: 500 g carne macinata mista; 50 g pane grattugiato; 1 uovo; prezzemolo tritato; 50 gr pecorino sardo grattugiato; sale q.b.; 1 carota; 1 costa di sedano; ½ cipolla bianca; 1 spicchio d’aglio; olio evo; Vino bianco Vermentino. Impastate la carne macinata con l'uovo, il formaggio pecorino, il pangrattato, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato. Ricopritele di pangrattato. Tritate finemente la carota, il sedano, la cipolla bianca e lo spicchio d'aglio. Fateli appassire in una padella ampia con l'olio. Aggiungete ora le polpette al soffritto e cuocetele rigirandole su tutti i lati. A questo punto aggiungete il vino in modo da ricoprirle per metà. Abbassate la fiamma e cuocete fino a quando il vino non si sarà addensato creando una salsina. (ricettedisardegna.it)
 
 
Altre ricette
 
IL TERRITORIO Caratterizzata da una notevole varietà di scenari e dalla presenza di numerose località tra le più rinomate del turismo nazionale, la Gallura è una regione sarda popolata sin da epoche antichissime, nel corso delle quali si è sviluppata una radicata tradizione pastorale che ancora oggi caratterizza la cultura locale. A seguito di un lungo periodo di abbandono, ha saputo riconquistare, grazie alle meraviglie dell'area costiera, l'apprezzamento del turismo di massa che ha permesso di riscoprire le notevoli bellezze paesaggistiche, le numerose ed interessanti testimonianze storiche ed una cultura complessa ed affascinante. VISITA LA GALLURA: VAI ALLA GUIDA
 
Leggi anche:
Saperne di più su GUSTO
Correlati per distretto Gallura
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100