Cerca nel sito
HOME  / gusto
Agriturismi Umbria Fattoria l'Aquilone 

Umbria, la fattoria della Valle del Fersinone

Tra Todi e Perugia l'agriturismo costruito nel cassero di un castello del 1200 dove gustare prodotti biologici a km zero

Agriturismo Umbria
fattoriaquilone.it
Fattoria Aquilone
Quella del Fersinone è una valle stretta, profonda e caratterizzata da ripidi versanti. La fitta vegetazione nasconde alla vista il torrente, che si presenta in tutta la sua bellezza solo quando lo si costeggia. Il Fersinone accoglie i visitatori con giochi d'acqua, pietre levigate e strette anse naturali dove vivono molte varietà di pesci tra le quali la trota fario. L'area colpisce anche per la particolare fauna: molte specie di uccelli, i cinghiali, gli istrici e i tassi popolani la zona. La Valle del Fersinone è anche ricca di bellezze naturali inaspettate come la Buca del Diavolo, una splendida grotta dove sono stati ritrovati importanti tracce di civiltà preistoriche; Ripafalcaia una parete a strapiombo sul torrente di circa 100 metri di dislivello e i mulini di Rotaprona, ormai in rovina, e dell'Ospedale che per lungo tempo hanno fornito farina agli abitanti della zona. 

Leggi anche: TARTUFO, FRUTTO DELLA TERRA PIU' PROFUMATO (Stile.it)
 
All'interno della Valle, l'Agriturimo Fattoria Aquilone, facilmente raggiungibile da si Todi e Perugia, è una struttura ricettiva realizzata nel cassero di un castello medievale conosciuto dall'Imperatore Arrigo VII di Lussemburgo, in un borgo del 1200, al centro di una grande Azienda Agricola biologica di oltre 500 ettari. Gli ambienti antichi negli anni sono stati sapientemente ristrutturati preservando l'aspetto e i materiali originari: la struttura in pietra locale faccia vista, i soffitti con travi in legno, i pavimenti in cotto, le antiche feritoie che si aprono su panorami a perdita d'occhio. 
 
I 5 appartamenti, finemente arredati e intonati all'architettura locale, mantengono inalterati gli spazi, le rifiniture e le caratteristiche strutturali dell' edificio medievale. Un luogo nel cuore dell'Umbria in cui poter degustare le specialità dell'azienda, a produzione biologica, fare gite in bici ed escursioni a piedi nei boschi dei dintorni.

Leggi anche: IL CAMMINO DI SAN BENEDETTO (Stile.it)
 
Dalla piscina all'interno del bel giardino pensile all'italiana si gode di un paesaggio unico delle colline umbre. Non manca la possibilità di divertirsi: si organizzano trekking a piedi, passeggiate ecologiche alla scoperta della flora e della fauna. In questa zona, particolarmente ricca di boschi, è possibile trovare grande abbondanza di funghi, asparagi e frutti di bosco.  Possibili escursioni ai vicini manieri della zona di Todi, Orvieto, Perugia compresi nel raggio di 25 km circa.  Sono a disposizione degli ospiti mountain bike per percorsi naturalistici nella Valle del Fersinone.
 
Fattoria Aquilone organizza visite guidate all'azienda agricola biologica, dove è presente un allevamento bovino della pregiata razza chianina. E' possibile degustare le specialità prodotte dall'azienda: la carne bovina, l'olio, il miele, i legumi e i cereali da agricoltura biologica e imparare a cucinarli secondo la tradizione umbra.
 
Si comincerà con la degustazione dell'olio, introdotta da una spiegazione sulle caratteristiche organolettiche, cultivar, processi produttivi e tecniche di conservazione. Sara' servita una varietà di insalate di legumi, cereali e ortaggi accompagnate da pane cotto a legna bianco o scuro e torta al testo. Seguirà assaggio di carne chianina di produzione dell'azienda agraria Alberti. Vini in abbinamento: vini DOCG selezionati dall'azienda. 

Leggi anche: UMBRIA, COSA NASCONDE LA CASA ROMANA DI SPOLETO
 
L'attività agricola dell'Azienda Alberti comprende anche l'allevamento di bovini di razza chianina, specie conosciuta fin dall'antichità da Etruschi e Romani. La carne chianina ha un elevato apporto proteico, superiore al 20% e un basso contenuto in colesterolo e in calorie. Viene utilizzata non solo per la classica bistecca alla fiorentina, ma anche per altri piatti gustosi come il lesso, il brasato, gli stinchi e la trippa. La scelta della pratica esclusivamente biologica attuata da sei anni, ha portato gli Alberti alla riscoperta di prodotti della tradizione: dall'olio evo alle lenticchie, dal farro perlato alla fagiolina di Poggio Aquilone, dal fagiolo nero al cece, dalla farina di farro alla pasta in differenti formati. In Azienda è possibile acquistare i prodotti tipici così da riportare a casa i sapori del posto. 
 
prodottialberti.it 
fattoriaaquilone.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100