Cerca nel sito
HOME  / gusto
Eventi Cucina Emilia Romagna

Il sapore della pianura bolognese in mostra

Open Day del Gusto: la cultura del cibo emiliano tra esposizioni e laboratori al Museo della Civiltà Contadina di San Marino di Bentivoglio

preparazione parmigiano reggiano
iStock
Preparazione parmigiano reggiano
Nel mese di ottobre le campagne bolognesi si colorano di frutti autunnali. Una stagione che dona prodotti eccellenti simbolo della pianura bolognese. E questi prodotti sono i protagonisti dell'Open Day del Gusto, un evento che nasce proprio per riscoprire e celebrare l'intreccio di cultura e cibo che ruota attorno al gusto romagnolo.
 
Il 23 ottobre al Museo della Civiltà Contadina di San Marino di Bentivoglio si svolge la 7° edizione dell’Open Day del Gusto, un’iniziativa dedicata alla valorizzazione delle tradizioni del territorio della pianura bolognese. L’edizione autunnale ruota attorno al tema dei frutti dell’autunno con la tradizionale formula dell’evento che unisce degustazione di cibo, prodotti tipici, rievocazioni del mondo contadino e laboratori gastronomici, il tutto nella splendida cornice del Museo della civiltà contadina di San Marino di Bentivoglio.
 
 
Per tutta la giornata il visitatore potrà liberamente partecipare alle degustazioni e presentazioni di prodotti a cura di soci produttori dell'Associazione Orizzonti di Pianura e di altri produttori del territorio. Attraverso le diverse sezioni espositive permanenti del Museo si potrà scoprire il gusto genuino delle primizie agricole di stagione con particolare attenzione ai sapori dei frutti antichi e delle varietà dimenticate dal mondo della produzione intensiva. La storia e le tradizioni del territorio racchiusi in ogni frutto saranno raccontati dai produttori locali che guideranno i visitatori nell’assaggio e nell'acquisto consapevole.
 
Numerosi anche gli appuntamenti collaterali, con attività per i bambini ma non solo, alla scoperta della storia e le tradizioni contadine: laboratori della pasta, la rievocazione della attività agricole con tecniche e strumenti dell’inizio del secolo scorso, mostre e spettacoli. Si parte la mattina del 23 ottobre da Piazza Liber Paradisus e dalla Piazza della Pace a Castel Maggiore, con una ciclo passeggiata nella pianura bolognese per raggiungere il Museo della Civiltà Contadina. 
 
 
Dalle ore 12.00 sarà possibile recarsi nei punti ristoro per assaporare polenta, zucca al forno e altri piatti della tradizione, a cura dell’Associazione Gruppo della Stadura. “Le ricette della nonna”,street food dell’azienda agricola Michelini. O “Sapori d’autunno”, il menu dedicato all’evento alla Locanda Smeraldi. Durante il pomeriggio, sempre presso il Museo della Civiltà Contadina, si svolgerà
“Il formaggio fresco”, laboratorio per imparare direttamente dal casaro la tecnica per fare la mozzarella. Per tutta la giornata non mancherà l’esposizione di produttori e prodotti, degustazione e vendita di caffè, vini, pane, salumi e formaggi, pastifici, frutta e verdura, miele e marmellate, e altri prodotti tipici, tutti a km 0.
 
museociviltacontadina.bo.it
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati