Cerca nel sito
HOME  / gusto
Sagre Campania Fiordilatte Fiordifesta di Agerola 

Campania, la sagra del fiordilatte

Fiordilatte Fiordifesta: appuntamento 6,7 e 8 agosto ad Agerola

Mozzarella di Bufala campana foto
Thinkstock
Mozzarella
Nella splendida cornice del comune di Agerola, situato sui monti Lattari a due passi dal primo tratto della Costiera Amalfitana, tra Positano e Amalfi, il gusto autentico dei prodotti tipici del luogo diventa protagonista di Fiordilatte Fiordifesta, la sagra del fiordilatte, organizzata dall'Associazione Sant'Antonio Abate, che si terrà da sabato 6 a lunedì 8 agosto 2016. 
 
Durante la manifestazione sarà anche possibile assistere alle dimostrazioni di lavorazione del rinomato fiordilatte di Agerola e prendere parte ai laboratori del gusto organizzati dalla condotta dei Monti Lattari di Slow Food. Il fiordilatte è uno dei formaggi italiani più famosi nel mondo, fresco a pasta filata, molle: è ottenuto dalla lavorazione del latte di vaccino, proveniente da animali alimentati con foraggio locale, e rappresenta una tipicità che l'Unione Europea ha nell'ultimo decennio difeso e valorizzato attraverso un meritevole riconoscimento. 
 
 
Il fiordilatte ha forma sferoidale, leggermente schiacciata, pasta piuttosto compatta. Il peso è variabile, con un massimo di circa 500 grammi. Questo tipo di formaggio si consuma freschissimo ossia non oltre tre giorni dalla produzione. Oltre che essere consumato a crudo, magari accompagnato da olio e verdure locali, il fiordilatte si presta in maniera eccellente ad essere utilizzato in cucina, nella preparazione di primi e secondi piatti, di insalate e di imbottiture, come quella della celebre mozzarella in carrozza. è  anche uno degli ingredienti principali della tradizionale pizza napoletana, esaltandone il sapore ancor più della mozzarella di bufala (che, inoltre, è più acquosa del fiordilatte). Sui Monti Lattari, ad Agerola, il fiordilatte viene realizzato grazie all'aggiunta di una quota di latte bovino di razza agerolese, assumendo così particolare pregio per le peculiari caratteristiche organolettiche e qualitative che assume a seguito di questa unione. Grazie alla malleabilità del prodotto il fiordilatte viene lavorato, in diverse forme, tra cui la più nota è la treccia.
 
 
Il programma della manifestazione, ricco e variegato vedrà protagonista lo speciale menu tipico preparato per l'occasione, ricco di pietanze che coinvolgeranno il fiordilatte con grande originalità. Tra i piatti preparati secondo l'antica tradizione agerolese i visitatori potranno assaggiare gli Gnocchi del Monaco e i Fusilli del belvedere, gli speciali sfizi del contadino o il classico panino con caciocavallo e pancetta, anche detto Pane del Campo. In occasione di questa XXXVI edizione, saranno organizzati percorsi guidati al Museo Civico di Agerola, sarà possibile visitare la mostra "Ceramiche Artistiche", a cura di Giulietta Lauritano, ed esplorare il mercatino di prodotti tipici allestito presso il giardino parrocchiale.
 
Inoltre, domenica 7 agosto, è in programma una passeggiata naturalistica per campi e borghi di Agerola a cura dell'Associazione Sentieri degli Dei (affiliata alla FIE - Federazione Italiana Escursionismo) per scoprire le bellezze artistiche e quelle naturalistiche del territorio. La manifestazione sarà animata dalla musica del Gran Complesso Bandistico "Palazzo San Gervaso", dai canti e balli popolari degli "Astrea" e dal gruppo folkloristico "Città di Agerola". L'atteso spettacolo finale di lunedì 8 agosto vedrà alternarsi sul palco di Piazzale san Pietro Apostolo i comici di Made in Sud: I ditelo voi, i Sud 58 e il grande Biagio Izzo, per uno show aperto a tutti, divertente e gratuito. In chiusura lo spettacolo di fantasia pirotecnia.
 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati