Cerca nel sito
HOME  / gusto
Salerno Campania ricetta tipica

Buon ricordo a Salerno: Spaghetti cacio, limone e San Marzano 

Nella provincia di Salerno un goloso primo piatto in cui si incontrano due ottimi ingredienti del territorio: la proposta dello chef  del Ristorante Pascalò...

Spaghetti cacio, limone e San Marzano
©Buon Ricordo
Spaghetti cacio, limone e San Marzano
La “specialità del Buon Ricordo” di questa settimana è proposta dallo chef Pasquale Vitale del Ristorante Pascalò, che si trova a Vietri sul Mare, in provincia di Salerno. Si tratta degli Spaghetti cacio, limone e San Marzano: un interessante primo piatto che propone l'incontro di due grandi ingredienti di quest’antica città di mare etrusca, sviluppatasi tra il VII e il IV secolo avanti Cristo. Un territorio, quello di Vietri sul mare, che vanta una lunga striscia di spiaggia attrezzata. Dai Due Fratelli, gli scogli simbolo di Vietri, alle spiagge della Crestarella con la torre del Cinquecento, alla Bagnara, a Marina d’Albori, all’Acqua del Fico, al Fuenti. Non mancano le testimonianze storiche, artistiche e architettoniche di uno splendido passato. Come la straordinaria Cupola della Collegiata di San Giovanni Battista.

Leggi anche: Pasta e patate con provolone della Penisola Sorrentina
 
In questa ricetta due i protagonisti: innanzitutto il caciocavallo podolico, ricavato esclusivamente dal latte della Podolica. Questo, infatti, viene prodotto principalmente proprio nella provincia di Salerno: Monti Picentini, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Alburni e Alto Sele. Tale bovino è allevato ancor oggi allo stato brado e attraverso l'antica tecnica della transumanza. A proposito di San Marzano, invece, nel territorio sono autoctoni quelli dell'agro sarnese-nocerino, varietà riconosciuta dal marchio di Denominazione di origine protetta. Il nome proviene dalla città di San Marzano sul Sarno, dove ha visto la nascita. E' tipica la sua forma allungata, mentre la polpa risulta compatta e carnosa, poco acquosa e con pochi semi.

 
Ingredienti per 4 persone - 320 g di spaghetti, 200 g caciocavallo podolico, la buccia di un limone, 500 g di pomodori San Marzano, sale q.b., basilico q.b., aglio q.b.
 
Preparazione - Lessare in abbondante in acqua salata gli spaghetti. Preparare da parte la salsa San Marzano a freddo con un frullatore, montare con olio extravergine di oliva aglio, basilico, limone. Versare sulla pasta e mantecare con il caciocavallo, aggiungendo un po’ di acqua della pasta. A piacere servire con una spolverata di caciocavallo e una grattugiata di scorza di limone.
 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Campania
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati