Cerca nel sito
HOME  / cuore
valtelllina attrazioni itinerari romantici

Valtellina, 2 e cuori e 6 emozioni per San Valentino

La Valtellina è il luogo ideale per una fuga romantica in occasione della festa degli innamorati e in ogni periodo dell'anno

Castello in Valtellina
©Valtellina Turismo
Valtellina, castello
Ci sono coppie che amano festeggiare il San Valentino scambiandosi regali costosi ed altre che amano la semplicità prediligendo i classici fiori e cioccolatini. Ci sono quelle che preferiscono concedersi una romantica cena a lume di candela, e quelle che, invece, non cedono alle convenzioni di una festa comandata e lasciano che passi inosservata. Ci sono, poi, quelle coppie per le quali ogni occasione è buona per fare le valigie e partire alla scoperta di posti nuovi, lontani o vicini che siano, e che preferiscono, dunque, trascorrere la festa degli innamorati viaggiando con la dolce metà. Tra magnifici paesaggi montani, eleganti località alpine, caldi bagni termali ed esperienze adrenaliniche, la Valtellina si rivelerà una meta ideale per quelle coppie che amano celebrare l'amore con le valigie alla mano, a San Valentino come in ogni periodo dell'anno.

Questa vallata adagiata tra Lombardia, Trentino Alto Adige e Svizzera, infatti, è un vero e proprio concentrato di attrattive che conquistano i viaggiatori in ogni stagione. Tanto in inverno, quando potranno dedicarsi ad emozionanti discese lungo splendide piste innevate, quanto in estate quando potranno cimentarsi in rilassanti trekking in mezzo alle montagne. Il tutto nella splendida cornice di rinomate località come Livigno, Bormio, Santa Caterina Valfurba, Teglio, Madesimo e Bagni di Masino. E per chi cercasse qualcosa di più romantico degli esclusivi impianti sciistici, delle arrampicate sulle cascate ghiacciate con il piccone o del canyoning su fiumi e torrenti presso il Gruppo del Bernina, l'Ortles-Cevedales e la Val Masino, la Valtellina offre l'opportunità di dedicarsi a vere e proprie attività indimenticabili da vivere in coppia. Ecco, dunque, sei esperienze emozionanti che renderanno il San Valentino (ed ogni altra vacanza) in Valtellina davvero indimenticabile.



La prima cosa da pianificare quando si organizza un viaggio è l'alloggio. E per chi cerca un posto davvero unico per stupire la propria dolce metà, 2 Cuori in Pista si rivelerà un vero e proprio asso nella manica. Questo nido d'amore, infatti, non è soltanto una semplice suite, ma si tratta della prima suite costruita interamente su un gatto delle nevi. Si trova tra le montagne innevate dell’Alpe Palù a Chiesa Valmalenco e chi avrà l'opportunità di alloggiare al suo interno, oltre a vivere un'esperienza unica, potrà godere di ogni comfort. Semplice e confortevole, è dotata di un comodo letto matrimoniale, di un bagno privato, di una vasca rilassante e di una vista mozzafiato sulle montagne. Il tutto in un ambiente moderno ma rispettoso della tradizione montana. Ed una gustosa cena in rifugio da raggiungere in sella ad una motoslitta, sarà il coronamento perfetto di una giornata ad alto tasso di romanticismo.

“Chi dorme non piglia pesci”, si dice. E per i viaggiatori più dinamici che hanno voglia di esplorare e scoprire, senza rinunciare, magari, ad un pizzico di romanticismo, un viaggio a bordo del Trenino Rosso del Bernina è una di quelle esperienze da vivere almeno una volta nella vita. I pittoreschi vagoni che collegano l'Italia con la Svizzera sono stati, non a caso, dichiarati Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Noto anche come “Bernina Express”, il trenino rosso più famoso del mondo attraverserà paesaggi mozzafiato passando per l'Ospizio Bernina, l’alta Engadina, la blasonata St.Moritz e la vallata del fiume Inn, percorrendo la tratta ferroviaria più alta delle Alpi. E durante il mese degli innamorati, è possibile arricchire l'esperienza con un pranzo delizioso.



Anche in viaggio, a San Valentino come in ogni altro periodo dell'anno, non ci si può nutrire, infatti, di solo amore. E la tradizione gastronomica della Valtellina saprà prendere per la gola i palati più esigenti. Quando, poi, un pasto al ristorante si trasforma in un'avventura tra i ghiacci, è impossibile non rimanerne conquistati. E' quanto succede allo Snow Cave di Livigno, un ristorante fatto interamente di ghiaccio, dalla struttura, scolpita nel ghiaccio da un'artista locale, sino agli interni e ai complementi d'arredo che lasciano spazio ad altri materiali solamente sui tavoli e le sedie che sono rivestiti in pelliccia per rendere più confortevole la permanenza. In questa cornice fiabesca, lo chef Luca Galli propone un menù di piatti caldi ispirati alla tradizione alpina rivisitata in chiave gourmet per omaggiare e valorizzare i sapori più autentici della Valtellina.

A volte una fuga romantica, per essere percepita come tale, richiede una piccola pausa dedicata al relax e alle coccole. In Valtellina non c'è luogo migliore per concedersela di Bormio, rinomata località termale. QC Terme Bagni di Bormio e Bormio Terme, in occasione di San Valentino, propongono speciali pacchetti dedicati alle coppie, tra percorsi termali, massaggi e delizie gastronomiche. Ma in ogni periodo dell'anno entrambi gli stabilimenti termali accolgono innamorati e non nei loro ambienti esclusivi coccolandoli con il caldo abbraccio delle acque termali e trattamenti corroboranti adatti ad ogni esigenza.



Ma ci sono anche quelle coppie che prediligono, piuttosto, le emozioni forti. E per chi desidera trascorrere un San Valentino ad alto tasso di adrenalina, la Valtellina si rivelerà, ancora una volta, una scelta vincente. Da provare, ad esempio, l'emozionante avventura del Flyemotion – Aerofune in compagnia del proprio partner, un'esperienza davvero imperdibile per chi ha sempre sognato di poter volare. Vicino a Morbegno, infatti, l'amore prenderà il volo appeso ad una possente fune d'acciaio. Una volta assicurati ed imbragati ad un carrello, si scivolerà ad alta quota da Albaredo per San Marco sino a Bema, in tutta sicurezza. Non occorrono allenamento o abilità particolari per lanciarsi in volo, basta soltanto avere voglia di vivere un'emozione forte ad alta quota. Anche in Val Tartano si attraversa il vuoto, ma lo si fa a piedi, camminando lungo l'adrenalinico Ponte nel Cielo, il ponte tibetano più alto d’Europa, lungo ben 234 metri e sospeso ad oltre 140 metri di altezza. E' percorribile da tutti, anche dai bambini, e collega i due versanti della valle offrendo una vista panoramica unica che spazia dalle montagne alla vallata del Tartano, dalla diga di Colombera al maggengo Frasnino sino al fondovalle della Valtellina che culmina nel lago di Como.

DA VEDERE IN VALTELLINA: VAI ALLA GUIDA

Leggi anche:
Lombardia: 5 itinerari nella natura dei parchi più belli
Lombardia nel piatto: 5 tour a caccia di ricette speciali

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su CUORE
Correlati per distretto Valtellina
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati