Cerca nel sito
HOME  / cuore
Noli borgo medievale Liguria attrazioni e ristoranti

Liguria: Noli, romanticismo a un passo dal mare

E’ un suggestivo borgo in provincia di Savona, adagiato su una piccola baia riparata dai venti, ed ospita uno dei più interessanti centri storici del Ponente Ligure

Panorama di Noli
 © di Alessandro Vecchi - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 3.0 tramite Wikimedia Commons 
Noli, veduta panoramica
I buongustai conoscono certamente Noli, in provincia di Savona, per il suo piatto tipico, il cappon magro, vero e proprio monumento culinario di antica origine costruito a strati: un pezzo di terra, ossia con verdure e un pezzo di mare, ovvero di pesce, con il pesce cappone, cioè la gallinella di mare, montato su una piramide che inizia dalla galletta dei marinai, un pane biscottato che si conserva a lungo. Gli amanti di arte e di architettura ben sanno che il paesino medievale è uno dei più interessanti e caratteristici insediamenti storici del Ponente ligure, ma anche i più romantici trovano in questo angolo della Liguria scorci particolarmente suggestivi, ideali da scoprire mano nella mano.

Leggi anche: LA CENA PIU' ROMANTICA VISTA MARE? A LERICI 

Noli si presenta con le sue torri, i palazzi e la cinta muraria che sale all'antico castello, nascosta tra due pieghe della montagna e tutta protesa verso il mare, e questa sua particolare posizione la rende particolarmente affascinante. Dominata dal Castello di Monte Ursino, vi si accede tramite l’ingresso principale posto sulla seconda cinta muraria, Porta di Piazza, dove sorgono il Palazzo comunale e la Torre del Comune. Si notano come le torri siano l’emblema più significativo della parte medievale della città: gli archi della Loggia della Repubblica portano alla passeggiata coperta che arriva in Piazza Dante, dove si erge la Torre della Marina, accanto alla quale si trova il signorile Palazzo Viale Salvarezza. Via Transilvania termina con la Torre di Papone, ed altri monumenti simbolo sono il Palazzo Vescovile costruito in varie epoche e portato nelle forme attuali nel 1770, la Chiesa di Nostra Signora delle Grazie costruita agli inizi del Seicento e  restaurata nel 1775, l’Oratorio di Sant’Anna, in cui si trovano ragguardevoli stucchi dei primi anni dell’Ottocento.

Leggi anche: LIGURIA: 8 IMPERDIBILI PARCHI AVVENTURA

Ci sono poi la Porta di San Giovanni, la Torre del Canto, la Chiesa di San Pietro e quella di San Paragorio in stile romanico, uno dei gioielli architettonici della Liguria, dichiarata monumento nazionale. Perfetto per una sosta gastronomica di livello è Il Vescovado (Piazzale Rosselli 13, www.hotevescovado.it), ristorante stellato ospitato nelle stanze quattrocentesche del Palazzo Vescovile che, nella bella stagione, si apre sulle terrazze a  mare della residenza d’epoca, che incorniciano la baia di Noli. Oltre alla impareggiabile vista il ristorante propone delizie per veri gourmand ispirate alle tradizioni gastronomiche liguri e mediterranee.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati