Cerca nel sito
HOME  / cuore
liguria borghi idee wekkend itinerari romantici

Laigueglia, borgo gioiello per una piacevole fuga romantica

Incastonato tra Alassio e Andora regala scorci mozzafiato lambiti dal mare

laigueglia borghi liguria mare
SurkovDimitri-iStock
Laigueglia
C'è chi pensa che il mare in inverno metta tristezza. Eppure ci sono luoghi che riescono a conquistare il cuore dei loro visitatori in ogni periodo dell'anno con i loro scorci pittoreschi ed un mare meraviglioso che li lambisce dando energia, movimento, colori, profumi e suoni ad uno scenario già di per sé così ricco di fascino. E' quello che succede a Laigueglia un antico quanto pittoresco borgo di pescatori ligure in cui il mare si insinua e si fonde con i colori delle case variopinte tra le quali si snodano caratteristici caruggi tutti da esplorare. Il borgo, in pieno fermento durante l'estate, d'inverno si presenta quieto e quasi disabitato regalando quella tranquillità e quella intimità che lo rendono una meta perfetta per le coppie in cerca di una meta romantica per una fuga d'amore.

La pace ed il silenzio rotto soltanto dal suono del mare che si infrange sulla riva creano l'atmosfera giusta per una passeggiata mano nella mano alla scoperta delle tante sorprese che questo borgo della provincia di Savona, racchiuso tra Alassio e Andora, cela tra le sue stradine e i suoi vicoli. A dominare la scena è la splendida chiesa di San Matteo uno dei capolavori del tardo barocco ligure, ma esplorando il centro storico ci si imbatte in un moltitudine di edifici di elevato interesse storico ed architettonico. Dall'Oratorio dei Disciplianti di Santa Maria Maddalena, alla seicentesca chiesetta dell'Immacolata Concezione che sulla sua facciata rivolta al mare reca una preghiera in versi del poeta Gabriello Chiabrera, sino ai numerosi palazzi dagli interni finemente decorati disseminati per tutto il borgo. Da non perdere, tra gli altri, Palazzo Semeria, Palazzo Musso, Palazzo Rosso e la Palazzina, interessanti dimore che hanno ospitato, nel tempo, personaggio illustri della storia.

Ma uno dei simboli indiscussi di Laigueglia è il Bastione del Cavallo, un grande torrione di epoca cinquecentesca eretto sulla riva del mare per proteggere il borgo dalla scorrerie turche, trasformato, poi, in carcere e lazzaretto. Con i suoi cinque secoli di storia è l'edificio più antico della località. Non c'è bisogno di andare “a caccia” di chiese e palazzi per rimanere incantati da questo piccolo gioiello ligure. Basta passeggiare senza meta per imbattersi in splendide piazzette che si fondono con la spiaggia, nel caratteristico rimessaggio delle barche, nel romantico molo. E per chi ama camminare, l'appuntamento è con la passeggiata che collega il borgo ad Alassio e con la salita fino a Capo Mele, il promontorio su cui si erge il Santuario delle Penne. Non ci sono luoghi lungo tutta la costa ligure che si insinuino più profondamente nel mare e non ci sono luoghi in Italia più vicini alla Corsica (che dista soltanto 140 chilometri).

Leggi anche:
Liguria: farina di castagne del Beigua
Idee weekend: 5 trekking vista mare in Liguria

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100