Cerca nel sito
HOME  / cuore
Foligno itinerario romantico

Foligno, fuga d'amore in Umbria

Città a misura d'uomo, Foligno riesce a conquistare anche le coppie di innamorati

Centro storico
©iStockphoto
Centro storico di Foligno
Foligno si trova a metà strada tra Assisi e Spoleto che, ben più note, attraggono più visitatori. Invece vale la pena scoprire con calma questa bella città umbra che si rivela un’ottima meta anche per le coppie in cerca di luoghi lontani dal caos ma ugualmente interessanti. Foligno è particolarmente piacevole da visitare a piedi, mano nella mano, perché situata in una zona pianeggiante. Il piccolo centro storico è suggestivo e ricco di tesori, ad incominciare da Piazza della Repubblica dove si può ammirare uno splendido insieme architettonico costituito dal Duomo, dal Palazzo Comunale e da Palazzo Trinci.

Leggi anche: Foligno, 5 tappe artistiche tutte da scoprire 

Il Duomo, dedicato a San Feliciano patrono della città, è in stile neoclassico-barocco e al suo interno ospita il Museo Capitolare Diocesano e la Cripta di San Feliciano. Il Palazzo del Comune si offre ai visitatori in stile neoclassico, con la sua torre merlata del Quattrocento, mentre  a Palazzo Trinci ha trovato sede la Pinacoteca. L’edificio quattrocentesco, restaurato nel 1949, presenta una facciata neoclassica e una magnifica scala gotica e al suo interno si possono ammirare i bellissimi affreschi del Piervittori e un gigantesco camino in pietra del Cinquecento. Altre tappe interessanti sono Palazzo Orfini, l’antica dimora di Emiliano Orfini, il tipografo che stampò la prima edizione in lingua italiana della Divina Commedia, con un bel portale del 1500; la Biblioteca Comunale in Piazza del Grano; la Chiesa di San Giacomo in stile gotico e l’Oratorio della Nunziatella dove è esposta un'opera del Perugino raffigurante il "Battesimo di Gesù" ed il "Padre Eterno”. Una delle costruzioni più antiche di Foligno è la Chiesa di San Domenico, del XIII secolo e un campanile del XIV.

Scopri anche Spoleto 

Una deviazione piuttosto particolare per ammirare una sperimentazione contemporanea vale la pena con  la Calamita cosmica, opera di De Dominicis ospitata nell’ex chiesa della Santissima Trinità in Annunziata. Tra storia, arte ed architettura anche lo stomaco vuole la sua parte, e non mancano le opportunità di degustare i sapori della cucina umbra in uno dei tanti ristoranti romantici. Come a Il Cavaliere, a pochi passi da Piazza della Repubblica, dal clima elegante e raffinato e la cucina saporita ed equilibrata: i piatti curatissimi anche nell’aspetto estetico sono ricchi dei tipici sapori come quelli degli ottimi cappelletti, delle tagliatelle, dei tortellini e della carne frollata. Il ristorante Cuore Piccante si caratterizza per la splendida location all’interno di un pregiato palazzo cittadino: è quindi contornato da un’atmosfera particolarmente suggestiva grazie anche al design degli arredamenti interni e alla cura estetica di ogni singolo piatto.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione Umbria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100