Cerca nel sito
HOME  / cuore
Basilicata Maratea mete coppia romanticismo vacanze in caicco 

Maratea, la perla del Tirreno in caicco

Indimenticabili momenti di relax, tra pic-nic e cucina di pesce, permettono di assaporare questo tratto di Costa Lucana, vero paradiso naturale dal fascino poetico

Vista sul mare da Villa Cheta Elite
Courtesy of©Villa Cheta Elite
Vista sul mare da Villa Cheta Elite
Tra l’azzurro del cielo e il blu del mare sorge Maratea, uno dei tratti più suggestivi del Golfo di Policastro, l’unica realtà della Basilicata che si tuffa nelle acque del Mar Tirreno là dove, incessantemente, sventola la Bandiera Blu, prezioso riconoscimento che premia la qualità delle acque di balneazione, le spiagge e i servizi offerti.
Non è un caso che, quella che era nota nell’antichità come Thea maris ovvero la Dea del Mare, si è guadagnata l’appellativo di "la Perla del Tirreno": qui, oltre a rimanere affascinati dalla statua del Cristo Redentore sita sulla vetta del Monte San Biagio, seconda per dimensioni solo a quella di Rio de Janeiro, la natura regala grandi soddisfazioni, permette infatti di ammirare la bellezza di 32 km di costa immersa nel verde tra candide spiagge, grotte naturali, una flora e una fauna decisamente variegate dove, a spiccare, sono finocchio selvatico, mirto, fichi d’India, pini e ancora bellissimi fiori come asfodeli, euforbie etc. Maratea sa come lasciare il segno nel cuore di tutti gli innamorati alla ricerca di evasione: uno dei modi migliori per familiarizzare con le sue attrazioni è abbandonarsi a un percorso multisensoriale: addio terra ferma, il richiamo delle sue acque è qualcosa a cui è impossibile resistere. Ebbene sì, le buone forchette che vogliono cedere alle delizie di questo paradiso a colori, anziché mettersi comodi in uno dei tanti e ghiotti ristoranti, possono lasciarsi conquistare dai profumi del mare prendendo parte alla Cooking Therapy del Villa Cheta Élite di Acquafredda, elegante struttura d’epoca Liberty che, nel 2011 ha conquistato il settimo posto tra le dieci strutture più romantiche d’Europa secondo i viaggiatori di TripAdvisor.  
 
In questa cornice suggestiva, in una delle terrazze vista mare della struttura, è possibile dilettarsi con un costruttivo corso di cucina che permette di scoprire le radici enogastronomiche e culturali del territorio imparando, ad esempio, a riconoscere il pesce fresco e preparare una gustosa zuppa. Chi vuole godere a pieno della bellezza del vivere en plein air, a maggio e giugno il romanticismo attende a bordo di un veliero che, oltre ad essere un semplice mezzo di trasporto, diviene la cornice ideale per allestire un pic-nic sui generis deliziati dal maitre Biagio Quintieri che offre ai passeggeri finger food a base di sapori cari alla tradizione gastronomica lucana da gustare nell’intimità di calette selvagge, o in spiaggia, abbagliati dal blu del mare di Maratea.

LEGGI ANCHE IN BASILICATA L'AMORE METTE LE ALI
 
In alternativa Caicchi e Velieri propone un tour a bordo del caicco North Star, ristrutturato completamente nel 2009, là dove intraprendere un’avventura memorabile inseguendo la rotta del gusto tuffandosi tra le meraviglie dell’isola di Santo Janni o ancora facendo visita alla Baia dei gabbiani e a Pioppi, terra che fu cara al biologo americano Ancel Kyes, l'inventore della dieta mediterranea, intervallate da degustazione di prodotti tipici o ancora da attività pratiche come mettere sotto sale il pesce nel laboratorio di salagione delle alici di menaica di Marina di Pisciotta o ancora ammirare bellissimi vasellami di Camerota.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati