Cerca nel sito
HOME  / cuore
castiglione del lago umbria lago trasimeno itinerari romantici

Castiglione del Lago, emozioni di coppia sul Trasimeno

Affacciato sulle acque del bel lago umbro, il borgo offre panorami mozzafiato e siti di estrema rilevanza storia, artistica e paesaggistica

castiglione del lago rocca umbria trasimeno castello
Courtsy of ©Madem/Wikipdia Creative Commons CC BY SA 3.0
Vista del Lago dalla Rocca
Romantiche suggestioni lacustri che fanno da cornice ad affascinanti atmosfere medievali. Così si presenta il pittoresco borgo di Castiglione del Lago, adagiato su un promontorio affacciato sul Lago Trasimeno. Qui tutto parla di storia ma la bellezza di ogni scorcio rende ogni passeggiata un'esperienza perfetta da vivere in due, soffermandosi a contemplare ed immortalare l'incanto senza tempo di questa località umbra considerata uno dei centri turistici più importanti del Trasimeno e, non a caso, inserita nel circuito dei Borghi più Belli d'Italia. E' il posto perfetto per concedersi una piacevole giornata di sole in riva al lago e per scoprire un luogo in cui storia, natura, bellezza e sapori genuini si fondono alla perfezione.

Per immergersi immediatamente nelle atmosfere d'altri tempi che sprigionano dal borgo, vale la pena cominciarne l'esplorazione con una visita del cinquecentesco Palazzo Ducale, o Palazzo Corgna, dal nome della casata che governò per quasi un secolo il marchesato di Castiglione del Lago, poi divenuto ducato. Concepito come una piccola reggia, nel corso del tempo il palazzo ospitò personalità illustri come Leonardo Da Vinci e Niccolò Machiavelli. Oggi ospita la sede del Municipio e custodisce al suo interno magnifiche sale affrescate da Niccolò Circignani, detto il Pomarancio, tra le quali una delle più interessanti è quella dedicata alle gesta del condottiero Ascanio della Corgna.

Un suggestivo camminamento che si snoda lungo le mura e risalente alla metà del XIII secolo, collega il Palazzo alla rocca medievale, la scenografica Rocca del Leone che prende il nome dalla sua struttura pentagonale che ricorda la forma della costellazione del Leone. La sua posizione strategica, che un tempo l'ha resa protagonista di numerosi scontri tra le signorie toscane e perugine per il controllo del territorio, oggi regala uno dei panorami più spettacolari del Trasimeno, dominando dall'alto di uno sperone calcareo le placide acqua del lago.

La visita del borgo non è meno affascinante. Passeggiando per le strade si scoprono scorci pittoreschi e bellissimi edifici come la ottocentesca chiesa di Santa Maria Maddalena adornata con preziose tavole ed affreschi, e la chiesa barocca di San Domenico, sormontata da un magnifico soffitto a cassettoni. Prima di abbandonare Castiglione del Lago, infine, vale la pena concedersi una piacevole gita alla volta dell'Isola Polvese, la più grande del Trasimeno, ricoperta di rigogiosi boschi di leccio, alloro e roverella, tra i quali fanno capolino la bella chiesa di San Giuliano e il castello medievale.

Leggi anche:
Perugia: occasioni golose da non perdere
Umbria: dagli Etruschi con un primato
A Perugia un bacio fa novanta
A Perugia è cioccolatomania

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati