Cerca nel sito
Associazione Dimore Storiche Italiana Palazzo Dalla Casapiccola

Recanati, atmosfere d'altri tempi al Palazzo Dalla Casapiccola

Non solo il Colle dell'Infinito ad offrire suggestioni uniche nella città marchigiana, ma anche una preziosa dimora storica

Esterno
©Palazzo Dalla Casapiccola
Esterno con giardino
C’è un luogo a Recanati che riporta indietro nel tempo, dove le atmosfere da sogno si sposano in totale armonia con la proposta ricettiva. E’ Palazzo della Casapiccola, una dimora storica del Seicento al quale appartengono cantine del Cinquecento e grotte del Duecento. La struttura è stata completamente ristrutturata secondo le regole dell’epoca, offrendo la possibilità all’ospite di poter ammirare dettagli che fanno la differenza. Come gli stemmi nel cortile e nello scalone interno che testimoniano il passaggio dei prelati che si recavano in pellegrinaggio al Santuario di Loreto. Si deve a Domenico Dalla Casapiccola, trisnonno dell’attuale proprietaria, l’acquisto del Palazzo appena si trasferì a Recanati da Vienna a metà dell’Ottocento.

Leggi anche: Recanati, cosa rende speciale Villa Colloredo Mels

Vennero attuati degli interventi pur mantenendo assolutamente integro il palazzo nella sua struttura originaria e nelle sue decorazioni di arredamento. I soffitti dei saloni del piano nobile hanno importanti affreschi del Settecento e Ottocento che rappresentano scene mitologiche e grottesche. Visitando le cantine, che sono state utilizzate anche per lo stoccaggio dei cereali e per la produzione di olio e vino, si conferma come la loro struttura sia quella originaria di un tempo, con mattini a viste e volte a vela e a botte. Di particolare interesse anche le lunghe grotte sottostanti che collegavano il Palazzo ad altri edifici e che servivano da vie di fuga.

Leggi anche: Recanati: infinito romantismo leopardiano

Fiore all’occhiello il Giardino all’italiana orientato verso occidente, che guarda il “Colle dell’infinito” di leopardiana memoria e gli Appennini al di là delle valli marchigiane. Catalogato tra i giardini più belli d’Italia, si offre al visitatore con le aiuole piene di fiori, circondate da siepi di bosso, ed è delimitato da un muro di pietra che faceva parte delle mura di cinta della città. La struttura offre la possibilità di pernottare in suite tutte arredate con mobili antichi e dotate di bagno proprio, alle quali si accede passando attraverso diversi salotti. La prima colazione è servita nella sala da pranzo e gli ospiti, dopo aver ricevuto  le informazioni turistiche più utili, possono partire alla volta di Recanati e dei luoghi d’arte dei dintorni, dividendosi tra relax, natura, shopping ed ottima enogastronomia.

Palazzo Dalla Casapiccola fa parte dell’Associazione Nazionale Dimore Storiche
L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100