Cerca nel sito
Associazione Dimore Storiche Sicilia Masseria Mandrascate

In Masseria in Sicilia a Valguarnera Caropepe

Un’esperienza unica e fuori dal tempo presso la Masseria Mandrascate

Esterno
©Associazione Dimore Storiche Italiane
Scorcio esterno della Masseria Mandrascate
Valguarnera Caropepe è un comune in provincia di Enna situato a 600 metri di altitudine sul livello del mare, alle pendici dei Monti Erei. Questa località è perfetta per chi ha voglia di fare un tuffo nel passato e tornare tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento grazie alla Casa Museo Caripa dove si può vedere come abitavano i nostri avi. Sorge nel centro storico di Valguarnera, in un edificio risalente al periodo medievale, ed è stata inaugurata nel 2014 dall'Associazione Valguarneresi nel Mondo: si tratta di un luogo incantato che proietta il visitatore in un film, protagonista di scene di vita quotidiana poiché la casa illustra la storia personale, locale e i cambiamenti sociali, attraverso un percorso espositivo in cui i vari oggetti diventano soggetti di comunicazione viva ed attiva, così come lo sono stati un tempo. Che sia una delle prime tv nella sala da pranzo o la semplice stanzetta con un piccolo braciere attorniato da quattro sedie, la credenza custode dei liquori e delle suppellettili più preziose, il servizio da tavola pronto, libri, documenti o vestiti, gli oggetti tipici di una famiglia medio-borghese come le foto dei cari, dalla nonna alla bimba, tutto è sinonimo di tradizioni, famiglia, innovazione, boom economico e tutto è predisposto per accompagnare il percorso storico ricco di cambiamenti. Dalle stalle ai cosiddetti “catoi” al pianterreno, passando per il salone e una camera da letto al primo piano, fino alla cucina a legna con forno e dispensa, sala da pranzo e una cameretta al secondo piano, la Casa Museo Caripa è capace di regalare emozioni uniche a chiunque la visiti. 

Interno della Massiera Mandrascate / ©Associazione Dimore Storiche Italiane
 
E trovandosi a Valguarnera Caropepe, punto di partenza ideale per scoprire i tesori storici dei dintorni come la Villa Romana del Casale di Piazza Armerina (ne abbiamo parlato qui) e il sito archeologico di Aidone-Morgantina, nelle immediatezze del Parco di Floristella, vale la pena fermarsi alla Masseria Mandrascate, immersa nel cuore della campagna ennese con coltivazioni a seminativo di grano duro, uliveti e vigneto. Mandrascate è una masseria fortificata del XVII secolo, tipica espressione del vecchio latifondo siciliano, perfettamente conservata nella sua integrità: attorno al suo “bagghiu”, ovvero la corte, si aprono infatti abitazioni, stalle, fienili e magazzini ancor oggi vivi come allora. Location perfetta per matrimoni da sogno ma anche per meeting, mostre, ricevimenti ed eventi di carattere culturale, musicale e ricreativo nonché per cene di gala o lunch per gruppi, la Masseria si inserisce perfettamente in un contesto storico naturalistico di rilievo. All’interno della struttura c’è sempre stato tutto il necessario per vivere in modo autosufficiente, dagli alloggi per i contadini ai fienili, alle stalle o al granaio, e anche oggi la masseria, che continua a essere in parte residenza dei proprietari, è pienamente vissuta. Gli ospiti che ne varcano la soglia possono assaporare subito l’atmosfera della classica fattoria, con animali domestici accuditi e quotidiani lavori necessari al mantenimento dell’azienda agricola attivissima nella produzione di grano, olio e vino.

Camera della Masseria Mandrascate / ©Associazione Dimore Storiche Italiane

Attorno alla corte principale, dominata dal palazzo padronale, si aprono stalle e magazzini che oggi, grazie a un accurato restauro conservativo, sono adibiti a saloni e spazi utilizzati per gli eventi. Sui cortili laterali, con una vista imparagonabile sulla campagna siciliana, si aprono le sei “suite” ricavate anche loro da stalle e carretteria, arredate con antichi mobili in stile siciliano e dotate oggi di ogni comfort moderno. Le sei stanze da letto sono tutte dotate di aria condizionata calda e fredda, angolo cottura, divani, frigorifero, sala da bagno ed arredate con mobili di famiglia, nei toni del beige ed ecrù. In un contesto paradisiaco come questo non può mancare la piscina, rivestita in pietra locale: è immersa nella vegetazione e gode di un'ampia visuale su un tipico paesaggio agricolo del centro Sicilia. A coronamento di un soggiorno di completo relax anche la possibilità di intraprendere incantevoli passeggiate nella proprietà e nel piccolo giardino adiacente ispirato al concetto di giardino all'italiana completo di vasca con i pesci rossi, per concludere anche con la visita al piccolo museo della civiltà contadina al cui termine non mancano degustazioni di vino e olio dell’azienda dove si esprime tutto il meglio della regione.

Piscina che si apre sulla campagna ennese / ©Associazione Dimore Storiche Italiane

Masseria Mandrascate fa parte dell'Associazione Dimore Storiche Italiane
L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Sicilia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati