Cerca nel sito
Associazione Italiana Dimore Storiche: Castello di Buttrio

Friuli, al Castello di Buttrio tra degustazioni e cucina tipica

La dimora storica si adagia in un luogo incantato tra le colline friulane, ecco come si presenta

Friuli, Castello di Buttrio
©Associazione Dimore Storiche Italiane 
Scorcio del Castello
Tra i dolci pendii dei Colli Orientali del Friuli, non lontano da Udine, il Castello di Buttrio è una dimora storica trasformata in albergo di charme ed agriturismo che rivela ai visitatori tutti i segreti del mondo vitivinicolo circostante. E’ infatti anche cantina ed osteria con vini di produzione locale. Le prime notizie documentate del Castello di Buttrio si aggirano attorno all’anno 1000, grazie al suo coinvolgimento in diverse vicende storiche. E’ grazie alla sua posizione strategica, inftti, che fece più volte da sfondo a violenti assedi, com quello delle truppe patriarcali nel 1306.

Leggi anche: Romanticismo d'altri tempi a Udine

La struttura attuale con le due torri risale al 1600 e 1700, per opera dei Signori Porti, e tutti i rimaneggiamenti che gli hanno fatto acquisire la conformazione odierna gli hanno conferito un valore tale che il castello stesso, insieme con i vigneti di cui si circonda, è tutelato come bene storico e ambientale dal Ministero dei Beni culturali e dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Tra il XVII ed il XVIII secolo il complesso subì forti rimaneggiamenti fino ad acquistare l’attuale conformazione. Varcare il cancello in ferro battuto significa già immergersi nella classica eleganza di una dimora storica che dispone di otto stanze dalla personalità unica dove eleganza e tranquillità vanno a braccetto. Le camere si dividono tra Junior Suite, ideali per chi privilegia le stanze ariose dalle viste incantevoli; Deluxe, per chi ama il sapore del passato e la classe dei raffinati particolari d’antan; Superior, per chi è in cerca di eleganza dalle tinte tenue e dai legno intarsiati.

Oltre al soggiorno l’altro fiore all’occhiello è la produzione di vini. I prodotti arrivano grazie alla selezione delle uve migliori mediante una viticoltura rispettosa che permette alla pianta di esprimersi al meglio. E c’è anche l’Osteria al Castello di Buttrio, che si trova a fianco del castello e permette anche facili degustazioni dei vini della cantina. La cucina è ispirata alla tradizione friulana delle colline, rivisitata e resa contemporanea tranne che per i suoi capisaldi.  Diverse sono anche le proposte per celiaci e intolleranti grazie agli ingredienti freschi e una cucina espressa dove le soluzioni più adatte al cliente si trovano sempre. Per i vegetariani, infine, ogni pasto presenta le sue proposte.

Il Castello di Buttrio fa parte dell’Associazione Nazionale Dimore Storiche
L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia. 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Friuli - V.Giulia
  • A Trieste Vivian Maier a colori
    ©Estate of Vivian Maier, Courtesy of Maloof Collection and Howard Greenberg Gallery, NY

    A Trieste Vivian Maier a colori

    Al Magazzino delle Idee 70 autoritratti, di cui 11 a colori mai esposti in Italia
  • Friuli, alla scoperta dell'Ecomuseo delle Acque
    Courtesy of ©facebook.com/ecodelleacque

    Friuli, alla scoperta dell'Ecomuseo delle Acque

    Il magnifico museo diffuso custodisce una moltitudine di ambienti di elevata rilevanza naturalistica
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100