Cerca nel sito
Halloween 2016 Riolo Terme con il Capodanno celtico

Emilia Romagna: Halloween celtico a Riolo Terme

In provincia di Ravenna la festa di Ognissanti affonda le radici in riti celtici

Rocca di Riolo Terme, festeggiamenti di Halloween
©Imola Faenza Tourism Company
Celebrando Halloween a Riolo Terme
Carnevale, Halloween, Capodanno. Non è un miscuglio di celebrazioni, ma anche in Italia ormai si festeggia Halloween come se fosse una sorta di Carnevale in quanto protagoniste sono le maschere. Anche se nella forma più terrificante e paurosa. Al motto di Dolcetto o Scherzetto in molti si lasciano contagiare da zucche e streghe, diavoli e fantasmi. Sulle colline romagnole in provincia di Ravenna, per l’esattezza a Riolo Terme, Halloween ha un valore in più: qui, infatti, si festeggia il Samhain secondo riti e culture della Romagna antica. Si tratta di usanze, maschere, gastronomia, spettacoli pirotecnici che arrivano direttamente dalla cultura celtica che qui era presente. E si celebra il passaggio dal mese di ottobre a quello di novembre che, all’epoca, era considerato il Capodanno.

Leggi anche: RAVENNA, COSA NASCONDE LA TOMBA DI DANTE

Si credeva, infatti, che le porte del mondo dei morti si aprissero e i morti tornassero sulla terra per "rimettere tutto a posto" dopo la conclusione del ciclo produttivo agricolo e in vista di quello successivo. Ecco, dunque, che Riolo Terme diventa protagonista della 24a edizione della Notte di Halloween - Samhain Capodanno celtico, la festa che quest'anno inizia già dalla domenica 30 ottobre con i tradizionali mercatini e con i piccoli eventi realizzati in collaborazione con la Rocca di Riolo. La festa suggella dunque la fine dell’anno nuovo e diventa, nello stesso momento, simbolo di morte e rinascita. Il Capodanno celtico non trovava collocazione nel tempo e nello spazio ma permetteva ai defunti, ai vivi e ai discendenti che dovevano ancora nascere di incontrarsi e di mostrarsi in un momento dell’anno non catalogabile. La Notte di Halloween di Riolo Terme è una delle prime grandi feste in Italia dedicate a questo evento.

Leggi anche: I MIGLIORI LUOGHI DOVE FESTEGGIARE HALLOWEEN

Il programma è sempre ricco di variegati appuntamenti pronti a coinvolgere con grandi emozioni tra rievocazioni storiche e spettacoli di ogni tipo che vanno avanti dal tramonto all’alba. Si inizia alle 18 quando il centro storico e le vie più pittoresche trasportano il visitatore in un villaggio celtico tra giochi, balli, accensione di sacri fuochi e riti officiati dai druidi che colorano le varie scene di vita quotidiana. Si può partecipare al mercato con i prodotti della campagna e di altri generi legati al tema celtico. Nei punti di ristoro si possono assaporare pietanze ricercate mentre dalle 20 prendono il via gli spettacoli che coinvolgono giocolieri e cavalieri. Mostri, grandi maghi, streghe sfilano nei cortei e alle 22 imperdibile è lo scontro finale tra i cavalieri del Bene e le forze del Male, con il rogo finale dell’enorme demone e l’esplosione di fuochi d’artificio dalla Rocca.
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Emilia Romagna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati