Cerca nel sito
benessere vacanze in agriturismo Toscana spa vinoterapia 

Perché fa bene la vinoterapia e dove farla in Italia

Toscana: inebriarsi con i profumi autunnali. Basta un calice di vino per una pelle più giovane e luminosa

Vinoterapia
Courtesy of©GeorgeRudy/iStock
Vinoterapia
Chi l’ha detto che il primo freddo rende pigri? Lo stivale proprio in questa stagione tira fuori il suo lato più ghiotto: basta la giusta compagnia e, a fare la differenza, sono ottimi calici di Chianti o Brunello, due illustri protagonisti dell’enogastronomia toscana, ottimi per accompagnare pietanze tipiche ma anche come elisir di bellezza. Ebbene sì, quei succosi grappoli d’uva sono l'arma contro l'invecchiamento usata dalla vinoterapia, trattamento orientato alla salute e al benessere della persona che, sempre più, trova seguito nel mondo della cosmesi.
 
IL TRATTAMENTO. Chi ama fuggire alla volta di dimensioni bucoliche può trovare la propria isola felice al Montebelli Agritiurismo e Country Hotel di Caldana, una tenuta a vocazione biologica immersa tra le colline e gli uliveti della campagna Maremmana, il posto giusto dove recuperare il contatto con la natura e alimentare il corpo e calmare la mente. Qui il vino è uno dei protagonisti dei percorsi wellness ed è pronto di dimostrare tutte le sue qualità terapeutiche sotto una veste alternativa: il trattamento vinoterapico. Si inizia con uno scrub con le bucce d'uva e sale marino per un'azione esfoliante e purificante dell'epidermide per proseguire poi con l’applicazione di foglie di vite fresca per stimolare la circolazione linfatica ed eliminare le impurità e l'eccesso di sebo. In seguito il corpo viene avvolto in un cartene sopra il quale viene posizionata una calda coperta e dopo, una fase di riposo, si effettua una doccia rigenerante e, per chiudere in bellezza, un bel massaggio rilassante a base di olio caldo al mosto d'uva. A brindare alla salute ci pensa anche il Borgo Scopeto Relais, adagiato sulle colline delle Terre di Siena a Castelnuovo Berardenga che, nelle antiche scuderie, ha allestito un bellissimo centro benessere dove abbandonarsi a un trattamento con scrub dolce, maschera e massaggio, il tutto ovviamente a base di vino avvalendosi delle uve selezionate fra quelle che nascono nei territori dell’azienda stessa.
 
L’ESPERTO. Numerose sono le proprietà del vino: uva e vinacce sono dolce musica per la pelle in quanto, grazie alla presenza di polifenoli, è possibile combattere l’invecchiamento neutralizzando i radicali liberi e non solo, la vinoterapia è in grado di combattere problemi di elasticità e idratazione della pelle aumentando la resistenza dei vasi sanguigni, migliorando la microcircolazione dandole così un aspetto luminoso e giovane.
 
I DINTORNI. Chi ama la cucina toscana e la ricchezza dei suoi vini non può resistere nell’area più nobile della produzione del Chianti, una delle zone di produzione più rinomate per la grande tradizione vitinicola: in località Greve del Chianti, nel cuore della zona di produzione del Chianti Classico, tappa d’obbligo per chi ama il buon Bacco è l’Enoteca del Chianti Classico. All'interno di questo spazio sito al I piano del Mercato Centrale ogni giorno, dalle 10.00 alle 24.00, è possibile sperimentare oltre 1200 etichette, nomi importanti pronti a testimoniare in maniera autentica il valore del made in Italy. Ad accogliere i palati più esigenti è anche la famiglia Landini, proprietaria della Fattoria Viticcio, dove prendere parte a un tour enogastronomico che prevede l’assaggio di 4 vini abbinati a un tagliere di salumi e formaggi dell’Antica Macelleria Falorni e all'Olio EV pronti a conoscere il lungo viaggio del vino dalla vigna alla cantina, fino all’esperienza dell’assaggio.
 
INFORMAZIONI
Montebelli Agriturismo e Country Hotel 
Località Molinetto Caldana 
58023 Grosseto 
Tel. 0566 887100 
Borgo Scopeto Relais
Strada Comunale 14 Siena 
53010 Vagliagli, Castelnuovo Berardenga SI
Tel. 0577 32001
Saperne di più su BENESSERE
Correlati per regione Toscana
  • Sovana e il suo tesoro
    ©iStockphoto

    Sovana e il suo tesoro

    Il borgo in provincia di Grosseto tra storia e leggenda, cosa sapere sul paese natale di Papa Gregorio VII
  • La Toscana che profuma di olio
    istockphoto.com

    La Toscana che profuma di olio

    L'olio Toscano IGP è un'eccellenza che vanta una tradizione secolare ed un gusto inconfondibile
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati