Cerca nel sito
  / HOME
mercatini di natale 2013 italia Bolzano

Magie d'avvento a Bolzano

Il più antico mercatino natalizio d'Italia è pronto a spalancare le porte il prossimo 28 novembre per colorare la bellezza altoatesina con luci, suoni, dolciumi e prodotti tipici dell'artigianato.

Mercatino di Natale Bolzano
Courtesy of©Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano
Tempo di shopping in vista dell’Avvento. Quando le idee iniziano ad essere a corto, a portare quella giusta ondata di freschezza sono i tipici mercatini natalizi, realtà cariche di fascino e magia che, a partire dal mese di novembre, illuminano le piazze più affascinanti del Belpaese. Mentre il manto stradale inizia piano piano a tingersi di bianco, tra le montagne dell'Alto Adige si inizia ad allestire il più grande mercatino d'Italia, quello di Bolzano che, quest’anno, giunto alla sua ventitresima edizione, torna di scena con un calendario ricco di novità che, dal 28 novembre e fino al 6 gennaio 2014, riempirà di magia la deliziosa piazza Walther, alle spalle del Duomo, con le sue casette dove trovare il meglio dell’artigianato tirolese.

LE FOTO: I MERCATINI DI NATALE PIU' BELLI D'EUROPA

COSA COMPRARE Nulla è lasciato al caso tra le circa 80 piccole casette in legno dai rossi tetti che affollano il salotto di questa affasciante realtà dove curiosare alla ricerca di idee regalo uniche come statuette in legno, decorazioni per il proprio albero, dolci, accessori, piccoli strumenti musicali e, inoltre quest’anno sarà possibile addentrarsi nel vivo della tradizione in quanto, ogni giorno, i soci della cooperativa Artigiani Atesini presenteranno agli occhi attenti e curiosi dei presenti i mestieri tradizionali dell’artigianato artistico altoatesino: creazione di presepi, sculture di legno, decorazioni natalizie con cristalli, applicazioni su candele, pittura su palline di vetro, gioielli, decorazioni natalizie floreali, cuscini con decorazioni, capi in feltro etc. Per chi non si vuole limitare ad essere un semplice spettatore, è inoltre possibile, ogni sabato pomeriggio, mettere in gioco le proprie doti dietro ai fornelli, partecipando al laboratorio che, nei pressi del Duomo, insegna a realizzare i biscotti tipici e la corona d’Avvento.

COSA MANGIARE Oltre a lasciarsi andare a spese pazze, è possibile anche fare il pieno di delizie concedendosi piccoli peccati di gola. Impossibile non assaggiare specialità gastronomiche quali salsicce, frittelle di mele, succo di mele, strudel e, quando le rigide temperature iniziano a farsi sentire, a dare sollievo tutto il calore di un sublime bicchiere di vin brulé.

DA NON PERDERE A rendere l’atmosfera di festa ancora più piacevole, non poteva che essere la componente sonora, a risuonare nell’aria saranno infatti le musiche tradizionali locali suonate dal vivo, durante tutti i fine settimana, con costumi e suoni autentici, quelli dei suonatori di fiati e corni delle alpi, tra arpe, cetre e lo scacciapensieri. Che Natale sarebbe senza il suo presepe? Da appuntare in agenda il 21 e 22 dicembre 2013, giornate in cui tutti sono invitati a scendere in piazza per assistere al ritorno del presepe vivente, una bellissima interpretazione alpina della natività il cui ingresso sarà accompagnato dalle melodie natalizie della Kantorei Lechner e dai fiati della banda musicale di Gries.

COME ARRIVARE Il modo più pratico per raggiungere in centro di Bolzano è il treno in quanto la stazione ferroviaria si trova a pochi minuti a piedi da piazza Walther. Chi intende muoversi in auto, la direzione da seguire è l’uscita autostradale Bolzano Sud o Bolzano Nord, a seconda della zona di provenienza. Comodi gli innumerevoli parcheggi a disposizione, come quello di Bolzano Centro, in via Mayr Nusser, distante soli cinque minuti a piedi dal salotto cittadino.

INFORMAZIONI UTILI
Tourism Board
Piazza Walther Platz 8
39100 Bolzano
Tel. +39 0471 307040
www.bolzano-bozen.it
Saperne di più su
Correlati per territorio
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati