Cerca nel sito
Italia artigianato cibo tradizioni

Tradizioni golose: 5 indirizzi tra vino, olio e grappe

Italia da gustare tra musei e location che raccontano le più ghiotte tradizioni regionali

Raccolta uva
Courtesy of©mythja/iStock
Raccolta uva
1. L’ORO VERDE DI VIBONATI 
Una vera esplosione di profumi attende in quel di Vibonati, bellissimo borgo medioevale della provincia di Salerno. Protagonista assoluto l'olio, fiore all'occhiello dell'economia locale. E' proprio dagli oliveti che nasce una delle tradizioni più affascinanti e cariche di folklore della regione, quella della raccolta delle olive che, un tempo, impegnava (nel mese di ottobre) tutte le donne del paese e di quelli vicini. Un vero e proprio momento di festa in quanto nelle case, ospiti e ospitati, ballavano la tarantella sulle note dell'organetto. VAI ALL’ITINERARIO

 
2. LA PIGIATURA DELL’UVA A PARTENOPOLI
Paternopoli, realtà sita nel cuore dell'Irpinia, è nota per la pigiatura dell'uva, antico rituale attraverso il quale le uve che riempivano i tini venivano schiacciate con i piedi e ridotte in mosto. Questa tradizione sopravvive ancora ed è divenuta un evento di grande folklore durante il quale tutti possono conoscere e scoprire antiche usanze della civiltà contadina e i più inebrianti segreti legati al nettare di Bacco e alla sua produzione. VAI ALL’ITINERARIO
 
 
3. GELATO MUSEUM CARPIGIANI DI ANZOLA DELL’EMILIA
I golosi non temono il freddo: il gelato è sempre il gelato. Oltre a riempire lo stomaco con un bel cono o coppetta, perché non conoscerne la storia? Dove? Il Gelato Museum Carpigiani di Anzola
dell’Emilia, in provincia di Bologna, ospita un'ampia collezione che, attraverso un percorso interattivo,
ripercorre la storia di questo ghiotto alimento dalle origini ad oggi. VAI ALL’ITINERARIO

 
4. A BARDOLINO ONORE AL VINO
In quel di Bardolino, a circa 30 km da Verona, chi volesse scoprire la storia e i segreti dell'enologia può fare visita al Museo del Vino allestito all’interno della Cantina F.ll Zeni, in località Costella di Bardolino. Qui è possibile ammirare attrezzi e oggetti che rimandano alle origini dell’antica arte della vinificazione. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. A TUTTA GRAPPA ALLA POLI DISTILLERIE DI SCHIAVON
In provincia di Vicenza si può visitare la Poli Distillerie di Schiavon, la più ampia collezione italiana di grappe storiche là dove, in una superficie espositiva di circa 1000 mq, è possibile apprendere la storia della distillazione e della Grappa e il perché questo distillato italiano è un prodotto unico al mondo.

Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100