Cerca nel sito
HOME  / gusto
ricette mondo feste menu prodotti tipici itinerari gastronomici

Il mondo in festa: le ricette e i menu più gustosi in giro per il pianeta

A caccia di sapori e tradizioni da un continente all'altro per scoprire come si celebrano le Festività anche al di fuori dei confini italiani

Tavola di Natale
©Shutterstock
Tavola natalizia
LAPPONIA - IL MENU DELLE FESTE
Nel menu ricorrono alcune ricette più tradizionali come il salmone salato, l’insalata a base di barbabietola rossa, un particolare prosciutto al forno, il porridge di riso, seguiti dai tipici dolci come i biscotti di zenzero o gli joulutortut, paste ripiene di marmellata. Per tradizione, viene nascosta una mandorla nella zuppiera del porridge. Chi la trova nel piatto potrebbe sposarsi nel giro di un anno. 
 
USA - IL MENU DELLE FESTE
Il menu tradizionale ha come simbolo il Christmas pudding con salsa al brandy. Oppure  ilMince pies, una tortina di pasta frolla ripiena di frutta secca. Secondo la tradizione popolare, le mince pie sono il cibo preferito di Babbo Natale. Per questo vengono lasciate sul camino, sul tavolino del salone o vicino a una finestra la sera della vigilia. I bambini sperano che l’ospite più atteso nella notte consumi il gradito spuntino. 
 
COLOMBIA - BANDEJA PAISA
Fra le pietanze della semplice cucina colombiana, spicca un ricco piatto tipico: la Bandeja Paisa. Conosciuto anche come piatto nazionale della Colombia, è in realtà originario dei Paisa, di Medellin e dintorni. È composto da carne macinata, salsiccia, costoletta di maiale, fagioli, riso, uovo, platano fritto e insalata. Ed è servito per tradizione in piatti ovali chiamati bandejas (vassoi), dai bordi rialzati, per fare in modo che si riesca a raccoglierne tutti gli ingredienti.
 
CUBA - AJIACO
Il piatto nazionale di Cuba è una minestra a base di banane, mais, patate, carne di manzo e di pollo. Si tratta di una pietanza in cui le influenze spagnole cedono il passo a quelle africane, nelle quali è maggiore l'abitudine all'agrodolce. L’ajiaco  prende il nome da un “finto” peperoncino: l’aji.
 
BRASILE - COXINHA
 termine vuol dire proprio “coscia di pollo”: l’aspetto della coxinha infatti è proprio quello di una piccola coscetta impanata. Questo antipasto tipico della cucina brasiliana somiglia nella forma ai nostri supplì, ma gli ingredienti sono diversi. La coxinha de galinha, o coxinha de frango, è ripiena di carne di pollo, salsa di pomodoro e cipolle. Tra le leggende legate all’origine di questo piatto, quella secondo cui, per soddisfare la passione per la cosce di pollo del figlio del Conte D’Eu, Gastone D’Orleans, e di Isabella del Brasile, figlia dell'imperatore Pietro II, i cuochi ne inventarono la ricetta. Sembrerebbe che in mancanza di cosce, decisero di sfilacciare un petto di pollo e di arricchirne il gusto con altri ingredienti per crearne di finte.
 
Saperne di più su GUSTO
Correlati per Paese Cuba
Seguici su:
Social
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100