Cerca nel sito
Cosa si mangia a Natale negli Stati Uniti: menu ricette curiosità

Natale negli Usa: il menu dal primo al dolce

Sulle tavole delle Feste negli States domina il tacchino. Ma non solo

tacchino arrosto natalizio
iStock
Tacchino arrosto sulle tavole del Natale Usa
Se per il Tanksgiving Day il tacchino è d’obbligo, le tavole natalizie americane possono variare portata. Il volatile arrosto è senza dubbio uno dei piatti della tradizione americana, ma spesso può essere sostituito da anatra, oca (roast goose) o prosciutto al forno. La cena non si apre con un primo piatto, ma con un sostanzioso secondo a base di carne accompagnato da verdure e salse.
 
 
Il menu di Natale tradizionale ha come simbolo il Christmas pudding con salsa al brandy. Oppure  il Mince pies, una tortina di pasta frolla ripiena di frutta secca. Secondo la tradizione popolare, le mince pie sono il cibo preferito di Babbo Natale. Per questo vengono lasciate sul camino, sul tavolino del salone o vicino a una finestra la sera della vigilia. I bambini sperano che l’ospite più atteso nella notte consumi il gradito spuntino. 
 
Il Natale americano abbonda sicuramente di dolci: la Pumpkin pie, ad esempio è una torta di zucca simile a una crostata. Dolce anche la salsa di mirtilli che accompagna il tacchino ripieno, piatto ormai adottato anche dagli immigrati che vivono negli States. Il tacchino viene farcito con castagne e accompagnato da un abbondante contorno di purè e fagiolini.
 
 
La bevanda tradizionale è l’eggnog. Si consuma calda e viene preparata durante tutto il periodo che va dalla Festa del Ringraziamento a Natale. L’elevato tasso alcolico e gli ingredienti calorici ne fanno un drink corroborante adatto ai climi freddi. È preparato con uova, latte, panna montata, zucchero e un mix di spezie tra cui  cannella, vaniglia e noce moscata. Il tutto accompagnato da alcol. La consistenza soffice la fanno sembrare un "uovo sbattuto".
 
 
La cranberry sauce è il must della stagione invernale, tanto da essere venduta anche in lattine pronte all’uso. Ma chi la prepara in casa, aggiunge spesso un pizzico di zenzero per dare un tocco più piccante da accompagnare la carne. Il Mashed potatoes invece è un ricco purè di patate. Sulle tavole statunitensi spesso compare anche la versione di patate dolci (sweet potatoes) completa di marshmallows. Infine l’Oyster pie. Il piatto tipico del Sud degli Stati Uniti, è una crostata di ostriche che sostituisce il tacchino il giorno di Natale.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese USA
Seguici su:
Social
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100