Cerca nel sito
Museo Lavazza

Torino, la storia di Lavazza al museo

Un viaggio in 5 differenti aree tematiche che rendono unico il mondo del Caffè Lavazza

Sala Museo
©Museo Lavazza
Sala del Museo Lavazza
Un’immersione totale non solo nel gusto del Caffè Lavazza, ma anche nella sua storia che rispecchia quella dell’Italia. Ecco cosa propone il Museo Lavazza, che ha trovato sede nel Quartiere Aurora, per l’esattezza in Via Bologna, nel complesso della Nuvola Lavazza. Attraverso un itinerario circolare di oltre 1100 mq il museo offre informazioni e modalità di integrazione ripercorrendo la storia di Lavazza e la filiera del caffè. A rendere unico questo progetto è il percorso immersivo nel mondo del caffè attraverso 5 diverse aree tematiche:

Leggi anche: La nuova Nuvola Lavazza: progetti, cultura e cibo (Stile.it)

Casa Lavazza
Questa sezione riassume oltre 120 anni di storia aziendale con le tappe fondamentali della viti di Luigi Lavazza e delle tre generazioni successive. Si ammirano una vecchia cambiale, fotografie e appunti, i menù della drogheria e diverse altre testimonianze.

La Fabbrica
Viene raccontata tutta la filiera del caffè, con informazioni che spuntano al centro delle postazioni interattive. Dalle piantagioni alla raccolta fino all’arrivo a Torino si impara tutto anche sulle figure professionali che sono fondamentali in ogni fase.

La Piazza
E’ un angolo particolare quello che celebra il rito del caffè a partire dalla prima macchina espresso, nata a Torino nel 1884. Qui convergono design, storia ed avanguardia.

L’Atelier
Con oltre vent’anni di calendari ed immagini creative diventate inconiche la Lavazza celebra le collaborazioni creative nell’Atelier: dal Carosello ai testimonial storici come Manfredi fino agli anni del Paradiso Lavazza. 

L’Universo
Nell’Universo l’esperienza diventa totalmente immersiva, attivata dalla tazzina interattiva che il visitatore riceve all’ingresso e che permette di avviare le installazioni, approfondire la conoscenza attraverso materiali multimediali e raccogliere informazioni e ricordi. Una proiezione a 360° circonda il visitatore trasportandolo in una piantagione o al tavolino di un bar pronto per il momento di degustazione al termine del percorso. 

A queste si aggiungono altre tre zone da non mancare durante la visita.

La Coffee Experience 
L’esperienza finale propone ricette di coffee design e coffeTail esclusivi, creati in collaborazione con i grandi chef internazionali.

L’Archivio Storico
Situato al piano superiore, custodisce e valorizza il patrimonio legato alla cultura del caffè e alla storia aziendale attraverso il costante lavoro di digitalizzazione e ricerca.      

L’Area Archeologica
A completare l’offerta museale vengono organizzate visite guidate su prenotazione e in giorni dedicati in cui è possibile scoprire i resti di un’area di circa 1.600 metri quadrati, all’angolo tra corso Palermo e via Ancona, ritrovata nel 2014 durante i lavori di scavo delle fondazioni di Nuvola. Sono tornate alla luce le fondamenta di una chiesa Paleocristiana del IV-V secolo d.C. e la stele funeraria del II secolo d.C.
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati