Cerca nel sito
eventi autunno friuli venezia giulia Castelli di Strassoldo artigianato

Strassoldo, weekend d'autunno a regola d'arte

L’ultimo weekend di ottobre apre le porte alla magia con l’evento “In Autunno: Frutti, Acque e Castelli”, due giorni tutti da vivere all’insegna dell’artigianato, antiquariato e vivaismo

Frutti, Acque e Castelli a Strassoldo
Courtesy of©castellodistrassoldo.it 
Frutti, Acque e Castelli a Strassoldo
La magia dell’autunno è un grande stimolo per mettersi in marcia alla scoperta del territorio italiano: il foliage come un bellissimo tappeto veste la natura di quei colori caldi della terra, la scenografia ideale per unire l'utile al dilettevole, viaggiare e scoprire allo stesso tempo emozionanti mete. Il calendario si infittisce di appuntamenti e ottobre è perfetto per pianificare city break ad alto tasso culturale: l’attenzione si volge ai castelli friulani e, nello specifico, a quelli di Strassoldo, un bellissimo borgo medievale adagiato nella Pianura Friulana, in provincia di Udine, la cui storia e il fascino si possono scoprire ammirando con i propri occhi due antichi manieri privati.

LEGGI ANCHE STRASSOLDO: I PIU' ROMANTICI CASTELLI D'ITALIA

A fare gli onori di casa sono il castello di Strassoldo di Sopra e quello di Sotto di Sotto, architetture adiacenti che, solo due volte l’anno, permettono al pubblico di entrare in quel mondo unico al fine di valorizzare e conservare i millenari complessi. L’ultimo weekend del mese, il 24 e 25 ottobre 2015, tutti sono invitati all’evento “In Autunno: Frutti, Acque e Castelli” che vedrà le maestose costruzioni vestirsi a festa e prestare i propri saloni per accogliere antiquari e artigiani e le loro creazioni in oro, argento, rame, pietre preziose, carta, pelle, ferro, stoffe preziose, naturali e dipinte, legno, ceramica, fildiferro e cera, oggetti selezionati con cura dalla contessa di Strassoldo.

Non è tutto, a coinvolgere il pubblico rendendolo partecipe, tanti appuntamenti collaterali come il corso di decorazione floreale “Coroncine di fiori per principesse moderne” tenuto da Simonetta Chiarugi sotto gli archi della Vicinìa, in calendario per il sabato 24 ottobre o ancora visite guidate gratuite al borgo dei castelli e, per gli appassionati di verde, nel brolo del Castello di Sopra, l’area vivaisti accoglierà una nicchia di espositori d’eccellenza caratterizzati dalla passione per la ricerca, la conservazione e la produzione di piante dimenticate, particolari e rare.   

C’è spazio per tutti i sensi e, a fare la gioia delle buone forchette, interessanti angoli gastronomici curati da associazioni locali che, dislocati in vari punti del paese, delizieranno con cioccolata, dolci, formaggi e salumi, aceti balsamici, miele e liquirizia senza dimenticare il punto di ristoro nel cortile del castello di Sopra dove saranno proposti piatti di stagione, formaggi caprini e salumi freschissimi, accompagnati da eccellenti vini. Trattandosi di un’iniziativa organizzata al fine di conservare un patrimonio storico importante, il biglietto ha un costo di 12 euro, un piccolo contributo per un grande progetto che permette di accedere a 7 aree diverse: interni castello di Sopra, giardino Castello di Sopra, interni Castello di Sotto, Foledôr, Cancelleria, Pileria del riso ed Area vivaisti nel Brolo.
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione Friuli - V.Giulia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100