Cerca nel sito
artigianato italiano lombardia Bellagio vetro

A Bellagio è Natale tutto l'anno

Nel comasco si trova la capitale mondiale delle decorazioni natalizie dove vengono fabbricate le più belle sfere che addobbano gli alberi del mondo intero.

Palline di Natale in vetro soffiato
Courtesy of©Vetri Bellagio
Il Natale è ormai arrivato e, casa dopo casa, famiglia dopo famiglia, tutti hanno ultimato il proprio albero, un simbolo di festa da arricchire e abbellire con personalità, avvalendosi delle decorazioni più creative presenti sul mercato. Chi ama l’unicità e la qualità fatta di pezzi unici, frutto di un attento lavoro manuale da parte di artigiani, il punto di riferimento è Bellagio, rinomato borgo in provincia di Como, custode dell'antica tradizione del vetro soffiato là dove ha luoga una ricca produzione di ornamenti e decorazioni natalizie.

LA TRADIZIONE In Italia, rispetto ad altre realtà europee, la tradizione di introdurre nelle proprie case l’albero di Natale tardò ad arrivare; nei paesi cattolici infatti il vero simbolo della festività era il presepe mentre, in paesi protestanti del Nord Europa, prese piede facilmente a partire dalla seconda guerra mondiale. Bisognerà dunque aspettare gli anni '40 per vedere il mondo degli addobbi natalizi raggiungere il Belpaese trovando terreno fertile soprattutto nelle regioni del nord, grazie alla figura dell’imprenditore tedesco Karl Becker che, dalla Germania, giunse in Italia con la sua ditta, la Florida, occupandosi della produzione di alberi di natale artificiali avvalendosi della preziosa collaborazione delle soffierie che, in un periodo di forte crisi, abbandonarono il mondo della produzione di oggetti in vetro per la cucina e bottiglie di vino per dedicarsi agli ornamenti in vetro natalizi. Il successo non tardò ad arrivare tanto che, negli anni '50, una grande parte della produzione non si limitava alla diffusione territoriale ma veniva esportata in America. Questa tradizione nel tempo è rimasta invariata e continua a vedere impegnati i bellagini, soprattutto nel periodo antecedente al Natale, da settembre a novembre, pronti a realizzare quelle che sono le più belle decorazioni del mondo.

LE CARATTERISTICHE Il processo produttivo si avvale, oltre alla creatività e fantasia dell’artista, della tecnica del “vetro soffiato a lume” ovvero, partendo da un tubo di vetro, il soffiatore, dopo aver opportunamente riscaldato il tubo di vetro pirex per portarlo alla necessaria plasmabilità, soffia lo sbozzato per realizzare la forma desiderata e fissa poi al corpo centrale i vari completamenti. Dopo la stabilizzazione in forno, ogni pezzo viene argentato avvalendosi dell’antica tecnica degli specchi veneziani per essere poi colorato e decorato manualmente con agrifoglio, candele, alberi di Natale, stelle comete, campane ma anche personaggi di fiabe o di film: basti pensare che, tra i soggetti più gettonati c’erano Peter Pan e Sputnik negli anni ‘50 mentre, negli anni ‘60, a rubare la scena furono Charlie Brown, i Beatles e la Pantera Rosa.

IL TERRITORIO Visitare Bellagio non significa solo scoprirne la storia e le bellezze naturali ma anche approfondire la conoscenza delle tradizioni del passato: a valorizzare il patrimonio storico/artistico del territorio ci pensa il polo culturale La Torre delle Arti, Salita Plinio 21, là dove si accorciano le distanze e si avvicinano i cittadini all’arte, in ogni sua forma, rendendola fruibile alla gente comune organizzando, mese dopo mese, interessanti manifestazioni, mostre, concorsi, conferenze, dibattiti, convegni etc. Per chi vuole lasciarsi trasportare dalla magia del Natale, dal 21 dicembre e fino al 06 Gennaio 2014, è possibile vivere l’emozione del periodo prendendo parte all’appuntamento "Creatività a Bellagio: mostra di alberi di Natale".

INDIRIZZI La Sava, Soffieria artigiana vetro artistico, è uno dei nomi di maggior successo in quel di Bellagio. L'azienda, fondata nel 1973, è una piccola realtà di proprietà del signor Brambilla e della figlia Annalisa che da oltre 40 anni soffia personalmente i pezzi più delicati e speciali per i loro migliori clienti; la sua fama non si limite ai confini nazionali, anzi, il suo successo è oltreoceano, in terra a stelle e strisce là dove la vetreria d' arte invia annualmente dai 300 mila ai 400 mila pezzi circa. Altra realtà di spicco che si scorge passeggiando per il centro storico è “I vetri di Bellagio", un negozio di artigianato dove acquistare articoli in vetro soffiato, oggetti decorati a mano e gioielli in vetro. Datata 2009 invece è la Gilardoni Decorazioni Natalizie una società nata con il desiderio di produrre figure e palline di Natale realizzate a mano.

LE FOTO: IL VETRO SOFFIATO E BELLAGIO DA SCOPRIRE

COMO, CAPITALE CHIC DELLA SETA
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per distretto Lago di Como
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati