Cerca nel sito
HOME  / sport
Scuole di vela in Sardegna: Centro Velico Caprera

Caprera, l'isola delle vele

Nel golfo di Porto Palma ha sede una rinomata scuola di vela conosciuta in tutto il mondo come la più grande del Mediterraneo

Caprera, mare, vela<br>
thinkstock
Caprera
Caprera è una delle isole che fanno parte dell'arcipelago di La Maddalena, di fronte alle coste della Gallura. La natura selvaggia e immacolata del territorio ha determinato, nel 1982, la dichiarazione di Riserva Naturale, seguita dal suo inserimento nel Parco Nazionale di La Maddalena. L'isola di Caprera, oltre che per le sue bellezze naturalistiche, è nota perché conserva la memoria dei ventisei anni che Giuseppe Garibaldi decise di trascorrervi: da visitare il Compendio Garibaldi con la tomba e la Casa Bianca, sua residenza fino alla morte.

L’isolotto è collegato alla Maddalena mediante un ponte-diga, chiamato Passo della Moneta, che si distende per circa 600 metri. Una delle poche strutture presenti “sull’atollo” è il rinomato Centro Velico Caprera, il quale venne fondato nel 1967 per iniziativa della Lega Navale Italiana Sezione di Milano e del Touring Club Italiano, con il patrocinio della Marina Militare che concesse in uso l’insediamento.

Il Centro Velico Caprera è un luogo dove imparare, crescere nella formazione velica e sostenere allenamenti in totale sicurezza. Ma non solo, è anche il luogo dove provare una esperienza emozionale unica, grazie alla posizione della struttura in un tratto di mare straordinario ed alla passione e professionalità del più grande team di istruttori in Italia. Il centro, ad oggi, ha visto il passaggio di circa 100.000 allievi, guadagnando così la nomea di “più grande scuola del Mediterraneo”.

La vita alla scuola è organizzata come la vita in barca: la partecipazione ai corsi richiede entusiasmo, spirito di adattamento, disponibilità e capacità di convivenza. Gli allievi a turno si troveranno a svolgere i più svariati incarichi, a volte anche modesti e faticosi, sperimentando fin dall’inizio le esigenze richieste dalla vita di bordo. La giornata è, infatti, dedicata alle esercitazioni in mare e la vita è improntata sulla massima semplicità: sveglia di buon mattino, colazione e prima lezione a terra, poi attività in mare ed esercitazioni pratiche in Porto Palma o, per le barche più grandi, nelle acque dell’Arcipelago.

Il CVC è insediato nella parte sud-occidentale dell'isola, tra punta Coda e il golfo di porto Palma, e consta di tre basi. Sul lato di punta Coda, dove risiedono gli allievi di iniziazione deriva, sorgono edifici militari adibiti a camerate, aule di lezione, mensa e servizi. La seconda base è situata ai piedi di monte Fico ed ospita gli allievi dei corsi di deriva avanzata. La terza ed ultima base si trova nella sponda ovest di porto Palma, dove si svolgono i corsi di iniziazione cabinato e precrociera.

Per maggiori informazioni cliccare su www.centrovelicocaprera.it
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Sardegna
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100