Cerca nel sito
HOME  / sport
Rieti Lazio natura sport outdoor

Sportivissima Rieti,  tra acqua, terra e aria

Mountain bike e trekking,  rafting e canoa, equitazione e volo: ecco le molteplici offerte che il territorio reatino propone ai turisti più avventurosi...

Rieti, Lazio
©iStockphoto
Rieti, Lazio
Roma non sarà stata costruita in un giorno, ma il resto del Lazio non è da meno. Basti pensare a Rieti e a tutta la sua provincia. Questo territorio, con le sue tante bellezze storiche e archeologiche, e cone le sue attrattive naturali e paesaggistiche, può essere la destinazione ideale per tantissime vacanze all'insegna dello sport all'aria aperta. Da svolgere durante tutto l’anno. Dal volo alla mountain bike, dal volo al rafting nelle acque dei fiumi.
 
Rieti si trova a circa 80 Km da Roma, nel mezzo di una valle ricca di storia, sulle sponde del fiume Velino che, in epoca romana, grazie al grande ponte all’ingresso della città, era il collegamento principale con la via Salaria, contatto diretto con la Capitale. Il legame con il mondo romano è visibile anche nella Rieti Sotterranea, che custodisce i resti del viadotto romano. Oltrepassate le mura cittadine, risalenti al XIII secolo, si arriva nel suo centro storico. Qui sono da ammirare il museo civico di Rieti, all’interno del Palazzo Comunale, il Teatro Flavio Vespasiano, il Palazzo del Governo, la Cattedrale del XII secolo ed il Palazzo Vescovile.

 
Tra i principali sport all'aria aperta, a stretto contatto con la natura, da praticare in questa zona, c'è sicuramente l'equitazione. Tutta la provincia, infatti, è ricca di centri ippici che permettono agli esperti e ai principianti di cavalcare. Proponendo una lunga serie di servizi, da gare su percorsi di campagna a escursioni di più giorni, da passeggiate tra i boschi a lezioni di equitazione. Numerose sono le scuderie, i maneggi, le pensioni per cavalli e i centri di doma e addestramento di puledri.
 
Per gli amanti degli sport acquatici, come rafting e canoa, seguite gli itinerari del versante nord di Rieti verso l’Umbria, fino alla riserva naturale dei laghi Lungo e Ripasottile (3000 ettari), ubicati al centro di una conca solcata dal fiume Velino. Per chi è invece alla ricerca di qualcosa di meno adrenalinico e di più soft, salite a bordo di un pedalò e scivolate sulle acque da un punto all’altro delle rive, attraverso canneti palustri dove trovano rifugio nutrite colonie di uccelli acquatici.

 
Se invece preferite le passeggiate, è possibile fare del trekking a piedi lungo gli innumerevoli sentieri alla ricerca di una splendida cascata o ruderi di antiche stazioni di posta per la transumanza. Il trekking fotografico, inoltre, è un’altra attività nella quale gli amanti della fotografia naturalistica potranno cimentarsi, andando magari alla ricerca di animali, liberi e inusuali. Se invece scegliete le due ruote della mountain bike, sappiate che qui i terreni accidentati e le improvvise impennate possono mettervi a dura prova. 
 
C'è anche la possibilità di fare qualcosa che non scorderete mai. L’Aero Club Rieti, infatti, è da circa 40 anni il punto di riferimento per tutti coloro che vogliono provare l’emozione del volo. Sviluppando nel corso degli anni una scuola di formazione di altissimo livello, dando la possibilità di conseguire la licenza di pilota di aliante. Le correnti ascensionali, i venti presenti sul territorio, consentono a questi aeromobili senza motore di effettuare voli lunghissimi di oltre 1000 km da nord a sud. 
 
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati