Cerca nel sito
HOME  / sport
Lombardia e ciclismo

Ponte di Legno: paradiso per bikers

Natura, sport, cultura e tradizioni: un’estate da vivere intensamente in sella alla propria bicicletta nel comprensorio Pontedilegno-Tonale

Pedalare in montagna
istockphoto.com
Pedalare in montagna
Un’invidiabile posizione strategica proprio al centro delle Alpi: non è un caso che un tempo il Passo del Tonale, valico che si apre tra i maestosi gruppi montuosi dell'Ortles-Cevedale e dell’Adamello-Presanella, fosse il confine tra l’Italia e l’Impero austro-ungarico, dove oggi invece si abbracciano la lombarda Valle Camonica e la trentina Val di Sole. Dal punto di vista turistico è un vero e proprio paradigma alpino, dove non manca proprio nulla per declinare al meglio l’universo della montagna: il comprensorio Pontedilegno-Tonale vanta vette imponenti, fitti boschi di conifere, nevi perenni, torrenti spumeggianti e una natura incontaminata e protetta nell’ambito del Parco regionale dell’Adamello e del Parco Nazionale dello Stelvio. Naturalmente, sono innumerevoli le proposte per vivere al meglio le vacanze e il tempo libero “in quota”.
 
Ma non solo, è bene specificare che pochi comprensori alpini come Pontedilegno-Tonale hanno una così ampia scelta di percorsi e di opportunità rivolte all’intero universo dei bikers. Cominciando dalle bici da corsa, in Valle Camonica è possibile affrontare due tra i più famosi e difficili “Gran Premi della Montagna” del ciclismo professionistico, ovvero i passi del Gavia e del Mortirolo, teatro di imprese leggendarie di campioni come Pantani e Contador. 
 
Passando alla mountain bike, l’Adamello Bike Arena propone oltre 500 km di tracciati suddivisi in percorsi di varia difficoltà che si snodano da Edolo a Vermiglio, sempre all’interno dei Parchi. Per gli amanti delle sensazioni forti, invece, ci si può lanciare lungo le piste di freeride: il divertimento è tutto in discesa, dato che la risalita, bici inclusa, avviene utilizzando gli impianti del carosello. Numerose sono, infatti, le seggiovie attrezzate per il trasporto delle mtb che permettono di accedere a discese nel bosco su fondo sterrato.
 
Dal canto loro, poi, i principianti dei “rampichini” troveranno a Ponte di Legno la Scuola di mtb Adamello Bike, che organizza gite, dispone di un attrezzatissimo noleggio e mette a disposizione un Bike Park dove i più piccoli possono cimentarsi in salti, ostacoli, paraboliche e ponti basculanti. Infine, a misura di famiglia, esiste una tranquilla pista ciclabile che corre lungo il fiume Oglio, collegando Ponte di Legno a Vezza d’Oglio. Per maggiori informazioni cliccare su www.adamelloski.com
 
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati