Cerca nel sito
HOME  / sport
a scuola di sport

Ischia: a scuola di snorkeling

L'isola flegrea luogo ideale per imparare a nuotare con il boccaglio e scoprire la bellezza dei fondali marini

snorkeling Ischia
istock
snorkeling Ischia
Mare, terme, montagna, divertimento e soprattutto sport. Non è così semplice concentrare così tante opportunità di svago in una sola località, specie se si tratta di un'Isola. Ma Ischia riesce ad essere questo e tanto altro, offrendo innumerevoli opportunità ai turisti che la affollano in ogni periodo dell'anno. Tra le occasioni disponibili per una vacanza attiva e legata all'ambiente marino, c'è sicuramente lo snorkeling.  Una pratica che consente di unire l'esercizio fisico con la scoperta dei fondali. Facendo piccole immersioni in aree poco insidiose e non profonde, o semplicemente nuotando in superficie, con il solo utilizzo di un boccaglio e una maschera.

Proprio dal termine snorkel - boccaglio o aeratore in inglese - deriva il nome di questa attività tipicamente estiva che consente di effettuare escursioni superficiali in un tratto di mare vicino alla costa. Non c'è bisogno di essere nuotatori particolarmente esperti. Anzi, con l'aiuto di pinne e giubbotti di galleggiamento si può andare alla scoperta di fondali anche senza saper nuotare. Ad ogni riguardo prendere lezioni di snorkeling è il modo migliore per praticare questa attività. Imparando le tecniche di acquaticità e soprattutto introducendo gli aspiranti escursionisti di snorkeling ad apprendere nozioni di biologia marina.


Per fare snorkeling bastano una maschera e un boccaglio e non serve essere nuotatori provetti

Ad Ischia è possibile prendere lezioni di snorkeling con l'associazione Nemo (per contatti), che ha base a Sant'Angelo e Serrara Fontana, nella parte sud dell'isola. Un ente che nasce con lo scopo di promuovere la cultura del mare, attraverso un'interazione che sia rispettosa delle risorse naturali. I corsi base prevedono la fornitura dell'attrezzatura completa (maschera, boccaglio, pinne, muta leggera, giubbetto di sicurezza) ed hanno una durata di circa 2 ore per ciascuna lezione. Alla vera e propria escursione in acqua, che dura circa 1 ora, viene affiancata la parte teorica. L'introduzione alla biologia del Mediterraneo e all'isola di Ischia, prove di acquaticità e dimestichezza con le attrezzature. Al termine dell'escursione invece si discute sulle forme di vita osservate. In una fase successiva è possibile prendere parte a corsi avanzati, strutturati in livelli di difficoltà crescenti e adattati in base all'età dei partecipanti. 
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Campania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100