Cerca nel sito
HOME  / sport
rally storico Vallate Aretine

Arezzo: salotto nobile del Rally storico

Le Vallate Aretine sono le protagoniste della gara di apertura del Campionato Italiano Rally Auto Storiche

Vallate Aretine
thinkstock
Vallate Aretine
Arezzo, con il centro città ed in particolare con la storica piazza Grande, sarà ancora una volta il cuore pulsante dell'Historic Rally Vallate Aretine. Infatti, dopo il debutto "tricolore" nel 2014, l'Historic Rally ha visto confermata la sua presenza nel prestigioso Campionato Italiano Rally Auto Storiche ed andrà ad inaugurare, il 6 e 7 marzo, la stagione 2015. Tra le meraviglie paesaggistiche toscane, le auto storiche susciteranno emozioni ed entusiasmo in un pubblico variegato e di tutte le età. Inoltre, le numerose "regine della storia" verranno portate in gara sia dai grandi campioni degli anni d'oro, che dai tanti odierni piloti di valore.
 
 
Partenze ed arrivi del quinto Historic Rally Vallate Aretine, in programma interamente nella giornata di sabato 7 marzo, avranno sede nella splendida Piazza Grande, il salotto medievale della città. Otto saranno le prove speciali e quattro (Portole, Rassinata, Ponte alla Piera, La Verna) quelle da ripetere due volte. La gara si svolgerà interamente su fondo asfaltato e le prove saranno disegnate nei dintorni di Arezzo e nelle vallate del Casentino, della Val di Chiana e della Val Tiberina. Ad organizzare la kermesse è la scuderia Etruria di Bibbiena, la quale ha conquistato anche a livello internazionale, una solida fama in termini di capacità, esperienza, professionalità e passione. Ma non solo, il sodalizio aretino si avvarrà della collaborazione dell'Automobil Club di Arezzo, del patrocinio del Comune e della Provincia e del prezioso supporto dei Comuni di alcune delle più belle località della Regione.
 
 
"E' stato fondamentale" spiega Loriano Norcini, dal ponte di comando dell'Historic Rally Vallate Aretine "far comprendere a tutti che il motorsport, ed i rally in particolare, oltre all'aspetto sportivo, che interessa molti appassionati, genera anche promozione e ricchezza per tutta l'area che viene interessata. Offrire agli equipaggi, alle squadre, ai loro accompagnatori ed al pubblico proveniente da tutta Italia, ed anche dall'estero, gli aspetti più affascinanti di una città storica come Arezzo o la natura ed i panorami della provincia aretina, è il miglior modo di far conoscere le bellezze di queste zone. Ed il circolo virtuoso è incrementato ulteriormente dalla ricchezza economica generata dalla permanenza di qualche migliaio di persone, per più giorni, nelle strutture ricettive enei ristoranti, creando un importante indotto anche per altre attività lavorative". Per maggiori informazioni cliccare su www.scuderiaetruria.net
 
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Toscana
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100