Cerca nel sito
Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
idee viaggi lastminute Capodanno 2015 conventi e monasteri

Capodanno in meditazione: i più bei monasteri

Viaggi spirituali per festeggiare il Capodanno scegliendo di assaporare quiete, solitudine e riflessione con soggiorni in monasteri e conventi.

Un bellissimo tramonto al Monastero Solovetsky in Russia
Sempre più spesso il desiderio di “staccare la spina” va oltre la semplice vacanza al mare o in montagna. Quando la necessità di prendersi una pausa è tale da volersi allontanare da tutto, ecco che il convento diventa la meta ideale e ciò si è tradotto, negli ultimi anni, in un vero e proprio boom di soggiorni in questi luoghi dove il silenzio la fa da padrone.

Leggi anche: I DIECI LUOGHI PIU' MISTICI DEL MONDO

Così, anche in occasione del Capodanno, sono molti i monasteri e le abbazie (in Italia e all’estero) che accolgono single, coppie o gruppi di amici per attendere il nuovo anno in modo diverso, lontani dalla folla e dai festeggiamenti materiali (nonché da cellulare, internet e tv) per meditare e ritrovare sé stessi. Il soggiorno, a parte qualche eccezione, è solitamente gratuito (in tal caso, sono gradite le offerte); inoltre, chi vuole può partecipare alla vita monastica e condividere i pasti in refettorio; diversamente, si può scegliere la solitudine assoluta e assaporare quiete e riflessione.

FOTO: 10 LUOGHI SACRI DELLA TERRA

La scelta del luogo per il proprio ‘ritiro’ è ampia: solo per single è il monastero di San Cipriano (Trieste), dove le monache benedettine ospitano per periodi non superiori agli otto giorni, mentre il monastero di Bose,  in provincia di Vercelli, accetta anche coppie. I frati Minimi del convento di San Francesco di Paola (Cosenza) accettano solo uomini intenzionati a impegnarsi nella preghiera, così come presso i francescani del convento S. Maria Santissima di Gibilmanna a Cefalù (Palermo), dove gli ospiti si ritroveranno immersi in un bosco lontani da ogni distrazione. Più ‘soft’ il soggiorno al monastero di Santa Maria del Monte a Bevagna, vicino Perugia, dove le monache benedettine lasciano liberi di condividere o meno la vita monastica.

Leggi anche: I LUOGHI PIU' SILENZIOSI DEL MONDO

Prenotando in anticipo, è poi possibile soggiornare al Santacittarama, monastero buddhista a Frasso Sabino, vicino Rieti. Aperto a uomini e donne, il Santacittarama è un monastero la cui vita è regolata dalla disciplina morale stabilita dal Buddha e dalle consuetudine monastiche che gli ospiti sono invitati a seguire e rispettare.

Leggi anche: Valle Reatina, seguendo San Francesco

Per chi non vuole restare in Italia, i monaci cistercensi dell’Abbaye Sainte-Marie-du-Désert a Bellegarde Ste Marie, nelle campagne di Tolosa, mettono a disposizione alloggi in abbazia e nella dependance a 30 euro al giorno; gratuito invece il soggiorno al Kopan Monastery, monastero buddista di tradizione tibetana a Kathmandu, in Nepal, dove è possibile seguire corsi di meditazione. Infine, per praticare a regola d’arte la meditazione ‘zazen’ non resta che volare in Giappone, dove è possibile scegliere tra i numerosi templi Soto Zen aperti agli stranieri.

Informazioni
www.hospites.it


Leggi anche
Idee per soggiorni tra yoga e ayurveda
Meditazione e Tai Chi alle terme
Barcellona da meditazione
Slow travel tra viaggio e meditazione
Natura da meditazione sulle Alpi
Koh Samui, l’isola dello Yoga: guarda le FOTO
Full immersion di Yoga in Thailandia

Saperne di più su Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati