Cerca nel sito
Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
mercatini di natale 2014 europa svizzera basilea 

A Basilea i mercatini di Natale raddoppiano

Nella più artistica delle città svizzere da oltre 30 anni si svolge il Basler Weihnachtsmarkt  con oltre 100 casette alpine in legno per fare scorta di souvenir tipici natalizi

Mercatino di Natale, Basilea
Courtesyof©Schweiz Tourismus swiss-image.ch/Christof Sonderegger
Mercatino di Natale, Basilea
In Svizzera esiste una dimensione particolarmente legata alle tradizioni del Natale: a Basilea la magia dell’Avvento rende la città davvero speciale. Siamo nel cuore dell’Europa, in una città facile da raggiungere e da vivere: date le sue dimensioni, Basilea è davvero a misura d’uomo, motivo per cui vale la pena esplorarla a piedi, pronti a confrontarsi con quel ricco patrimonio storico che le ha regalato l’appellativo di “capitale culturale della Svizzera”. La capitale del Canton Basilea-città è un prezioso contenitore di arte e di storia e, oltre a ospitare la più antica università della Confederazione Elvetica, offre innumerevoli spunti per fare il pieno di sapere tra i circa quaranta musei come la Fondation Beyeler e il Kunstmuseum. Ampio spazio anche alla musica con il Theater Basel, rinomato per il vasto repertorio di danza, opera e recitazione.

FOTO: MAGIE DI NATALE NEL MONDO TRA MERCATINI E LUMINARIE

TRADIZIONE Da più di 30 anni il Basler Weihnachtsmarkt rappresenta il punto di riferimento per chi ama vivere il Natale in compagnia. Qui, in una cornice vivace e frizzante, trovano ospitalità oltre cento casette alpine in legno pronte a raccontare ai visitatori i propri prodotti. Anno dopo anno, dato il successo riscosso, lo spazio occupato è progressivamente aumentato andando ad abbracciare la superficie attorno alla chiesa. Più recente invece le origini del Münsterplatz, il mercatino allestito sull'omonima piazza, nella parte vecchia di Basilea dove, a partire dal 2011, nuove occasioni per fare spese all’insegna della tradizione attendono cittadini e turisti davanti alla Cattedrale.

LUOGO Basilea si veste di festa in concomitanza del Natale ospitando tra le sue scenografiche piazze non uno bensì due incantevoli mercatini pronti a movimentare il cuore della città. A fare da protagonisti, gli stand allestiti sulla Barfüsserplatz e sulla Münsterplatz dove, a spiccare, è anche l’albero di Natale decorato da Johann Wanner, titolare della Christmas House, un negozio meraviglioso dove trovare, tutto l’anno, decorazioni natalizie fatte a mano. Saranno oltre 190, tra artigiani e venditori che, dal 27 novembre al 23 dicembre 2014, tutti i giorni dalle 11.00 alle 20.00, metteranno in mostra i loro prodotti nei deliziosi chalet in legno. Momento cult quello dell’inaugurazione che, il 27 novembre, da appuntamento alle ore 18.30 sulla Münsterplatz in compagnia del presidente del cantone Guy Morin per l'accensione delle luci natalizie, il tutto accompagnato da una soave melodia musicale, l’ensemble di ottoni del Musik Akademie Basel e il coro Extra del Teatro di Basilea, diretti da Henryk Pollus. A rendere più viva l’aria di festa ci pensano le spettacolari luminarie, diverse per ogni quartiere, ma le più suggestive sono sicuramente quelle della Freie Strasse, la zona della Spalenvorstadt, l’area di St. Alban e la Clarastrasse. Per quest’inverno, anziché sfidare la neve in auto misurandosi con la dura prova delle catene, vale la pena approfittare della promozione di Trenitalia che, in collaborazione con le Ferrovie Svizzere, offre a chi viaggia a bordo dei treni Eurocity tariffe concorrenziali che permettono un risparmio fino al 70%. Promozione valida con partenza dalla Stazione Centrale di Milano solo per spostamenti previsti dal 20 novembre al 20 dicembre 2014.

Leggi anche: LE IMPERDIBILI COSE DA VEDERE A BASILEA

PUBBLICO L’amore per il Natale non conosce numeri: ogni anno si registrano circa 600.000 presenze con un giro d’affari che si aggira intorno ai 25 milioni di franchi. Grazie alla sua pratica posizione al confine con la Francia e la Germania, Basilea attira la curiosità di ospiti internazionali di ogni età. Chi viaggia in famiglia, ad andare incontro alle esigenze dei genitori a caccia di regali è il Basler Kindernäscht (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 18.00, il sabato dalle ore 9.00 alle 17.00 e la domenica dalle 13.00 alle 18.00) che, durante il periodo di festa, attende in quel di Gerbergasse 14 con un servizio di babysitting per evitare la noia dei piccoli e fare la felicità dei grandi.

OFFERTA Il mercatino è un perfetto equilibrio tra dovere e piacere: grazie alla vasta gamma di specialità che mettono in mostra l’artigianato locale, è possibile trovare idee regalo interessanti e originali ma, allo stesso tempo, nella ricerca all’oggetto del desiderio, ci si diletta con l’offerta enogastronomica concedendosi piccoli peccati di gola.

TIPICITÁ Shopping mania tra le bancarelle del mercatino: qui si trova di tutto e di più, a partire dalle decorazioni natalizie, giocattoli in legno, porcellane e ceramiche, candele profumate, spezie e dolci a più non posso.

COSA NON COMPRARE Meglio evitare di comprare banali cartoline da spedire a casa, non è più di moda, in un’epoca in cui la tecnologia regna sovrana è più d'impatto mandare una foto fatta ad hoc dal proprio smartphone, occasione che permette di cogliere l'attimo e inviare alla persona cara un pensiero d’amore. Chi però ha ancora a cuore carta e penna, può lasciare un messaggio sul libro pubblico dei pensieri posizionato nel cortile interno del municipio di Basilea dove, fino a Capodanno, tutti possono esprimere i propri sogni, desideri o riflessioni di speranza.

COSA BERE/MANGIARE L’aria profuma di buono: la gola qui non conosce limiti, a tentare il palato sono i waffel, i tipici Basler Lackerli e, per chi ai sapori zuccherati preferisce il salato, appuntamento con la tradizione con raclette, i klopfer, i kaaskiechli, wurstel grigliati e ancora i senneroschti, un piatto a base di patate grattuggiate in padella con formaggio e pancetta. Da assaggiare l’hypokras, una bevanda calda a base di vino bianco, rosso e spezie.

*****AVVISO AI LETTORI******  
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
Correlati per Paese Svizzera
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100