Cerca nel sito
Premiata sneakers scarpe per il tempo libero

Sneakers, quando l’estate è Premiata

Le scarpe delle vacanze sono pratiche, comode e, soprattutto, belle

Premiata - Rixter
Premiata Rixter
Premiata - Rixter
Quando si parte per le vacanze occorre selezionare i capi del proprio guardaroba da infilare in valigia. Particolare attenzione si presta alle calzature, perché, per ovvie ragioni di spazio, non possono essere troppe, e quelle che si portano con sé devono essere assolutamente adeguate (ai vari outfit, e alle varie occasioni). Ecco che la scelta di portare con sé almeno un modello sia pratico che bello, sia funzionale che trendy, diventa obbligatoria: quale scarpa meglio di una sneaker per assolvere allo scopo? E quale sneaker meglio di Premiata per coniugare l’efficienza con l’avanguardia stilistica?

Premiata è un marchio italiano che negli anni si è saputo ritagliare uno spazio nel mondo calzaturiero - e fashion - di immenso valore. Nato nelle Marche nel 1991 (in verità Graziano Mazza, fondatore, ha preso le redini di un’azienda familiare fondata nel 1885) nel distretto che è una realtà storica identitaria del Made in Italy - dove ha ancora sede - Premiata è divenuto un brand di respiro internazionale. Sin dalle origini il percorso è stato segnato da collaborazioni, sia produttive che creative, con i più importanti brand fashion del mondo. Scarpe dalla forte identità, ‘nuove’, creative, ricercate, prodotti premium divenuti icone del costume (come la francesina senza lacci, che viene comunemente chiamata ‘Premiata’).

Leggi anche: Vacanze in barca, cosa mettere in valigia?

Le sneakers che raccontano una storia

Veniamo alle sneakers: oggi sono la scarpa must-have, che si porta con tutto, dall’abbigliamento sportivo al casual-chic, e persino con gli outfit più formali. Ma il ‘boom’ di questo modello di scarpa è stato previsto, anticipato dal brand marchigiano, che già dal 1996 ha iniziato a proporre scarpe dalle tomaie sofisticate ma con il fondo in gomma. Erano gli albori delle urban sneakers che ancora oggi sono il tema dominante del mercato moda. Dal 2009 Graziano Mazza decide di sviluppare una serie di modelli ispirata alle retro-running degli Anni ‘70, reinterpretate con l’utilizzo di tessuti preziosi nati per l’abbigliamento, con nuove proporzioni e tagli. La scarpa da ginnastica diventa sofisticata, e assume con Premiata un’identità sempre più forte.  

Dunque, se i modelli di sneakers Premiata sono l’accessorio must-have per questa estate, quali le opzioni? Un suggerimento è quello di puntare lo sguardo sulla nuova linea Sizey (nata nel 2018, ma sempre in evoluzione). Si tratta di modelli ‘chunky’, per uomo e per donna, in cui i maxi volumi si sposano con materiali premium e contrasti cromatici di grande attualità. Nati da una vincente intuizione, che coniuga le reminiscenze del passato con il sapore del futuro, i modelli Sharky e Drake sono l’eccellenza da avere questa estate. Scarpe che offrono una narrazione, raccontano una storia, riempiono di contenuto un accessorio, elevandolo.

Leggi anche: Marche, 5 outlet per lo shopping conveniente

Sharky - Premiata

Sharky, come dice il nome stesso, è un modello dedicato agli squali. Animali dalle origini antichissime, che nell'immaginario collettivo hanno sempre generato un timore atavico, indecifrabili, enigmatici, possenti. La scarpa si compone di una tomaia di notevole complessità, realizzata grazie a tagli e sovrapposizioni di tessuto e pelle che rappresentano le colline marchigiane. Luoghi antropizzati, ma che in certi periodi dell'anno assumono un aspetto unico, grazie ai colori e le fioriture dei piccoli appezzamenti di terreno, dei boschi, fossi e dei terreni incolti. Ancora, sul fondo della suola le righe rappresentano le colline e le onde del mare Adriatico. Le nove stelle sulla punta sono i nove titoli mondiali di Valentino Rossi. I quattro simboli sul tallone sono i quattro sport più praticati nella regione: il tennis, il beach volley, il basket e lo skate. Mentre la parte inferiore della tomaia ricorda chiaramente il profilo di uno squalo, e il fregio stampato lateralmente ne rappresenta l'occhio.

Drake - Premiata

Drake è invece il modello dedicato ai draghi del mondo fantasy. Ma sono draghi che non hanno le ali, e si muovono prevalentemente in ambienti urbani. La tomaia richiama le scarpe da basket dei primi anni ’90, ancora oggi emblema di comunità urbane e street style. Il profilo di questa scarpa richiama esplicitamente il muso di un drago, mentre sulla suola continua il riferimento a tutto ciò che è marchigiano. Anche in questo modello i quattro simboli sul tallone sono emblema dei quattro sport più praticati nelle Marche.

Idee shopping

Per acquistare altri modelli Premiata, date un’occhiata a questi link:

Mick, la scarpa sportiva da uomo

Beth, il modello da donna con zeppa

Django, la sneaker in pelle

Lander, sneaker iconica

Turismo.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online o tramite la consulenza di esperti. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Turismo.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.











Saperne di più su SHOPPING
Correlati per regione Marche
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati