Cerca nel sito
Mercatini di Natale 2012 Roma

Roma, al mercatino con la Befana

MERCATINI DI NATALE 2012- Nella Capitale c'è il tradizionale appuntamento con il Mercatino di Piazza Navona, celebre per la Befana, ma anche con i mercatini solidali e quelli che puntano sui prodotti gastronomici

Piazza San Pietro con albero di Natale e Presepe
©Shutterstock
Roma a Natale, basta anche solo ammirare Piazza San Pietro per rimanere folgorati: accanto all'obelisco è allestita la monumentale ricostruzione presepiale con le statue di Pietro Cantagalli, alte oltre tre metri, e vicino al presepe c’è l’abete di 25 metri, donato quest’anno dal Comune di Pescopennataro, una cittadina del Molise.

E per continuare a rimanere avvolti dall’atmosfera natalizia, basta una passeggiata nelle zone limitrofe dove è tutto un pullulare di luminarie ed addobbi, e ovviamente il must è andare alla scoperta dei Mercatini di Natale, primo tra tutti quello di Piazza Navona, dove la protagonista indiscussa è la Befana, rappresentata in tantissimi modi. Tra gli antichi palazzi e la splendida fontana dei Fiumi ideata dal Bernini si snodano le bancarelle dove si susseguono oggetti d’artigianato, giocattoli, addobbi, dolciumi vari. Quello di Piazza Navona è un mercatino specializzato per addobbi natalizi, dove si può trovare davvero tutto quello che serve per adornare albero e presepe. Gli elementi della tradizione si mischiano con quelli più moderni, e cosi accanto agli oggetti classici ci sono quelli più originali.

Sempre al centro vale la pena proseguire la passeggiata per Via dei Coronari, via dell’Orso e a Sant’Eustachio, dove risuona la musica dei concerti per mandolino, il gospel o la musica etnica e dove si possono ammirare mostre temporanee, come quella del giocattolo, e la rassegna dei presepi.

Spostandosi di quartiere, per la precisione a San Giovanni, Piazza Re di Roma risponde con un mercatino formato da tante bancarelle colme di doni e di dolci, come vuole la tradizione ormai completamente fatta nostra dei mercatini dell’Avvento dei paesi del nord Europa. Ci sono poi i Mercatini solidali sparsi un po’ ovunque, gli Swapp Party in cui gli acquisti si fanno un tanto al kilo per i vestiti, e anche Etaly e Ntv che, sotto il porticato dell’ex terminal Ostiense, assicura tante proposte di artigianato, oggettistica, arredo, abbigliamento, antichità tra workshop, spettacoli per bambini e altre attrazioni.

Altro quartiere altro mercatino, come quello allestito all’Auditorium Parco della Musica, che comprende anche una pista di pattinaggio, e poco più in là, in zona Stadio Flaminio, vanno in scena i prodotti tipici romani e gli oggetti tipici del Natale, tra cui luci, addobbi e tante altre idee regalo. Chi fa un salto appena fuori Roma non rimarrà deluso dal Mercatino di Capannelle, dove all’interno dell’area dell’ippodromo c’è un vero paradiso per i bambini, con animatori e gonfiabili, giostre e la Casa di Babbo Natale.

Altri mercatini in Italia:
NAPOLI, REGINA DEI PRESEPI
VITIPENO, ROMANTICO NATALE
LA CITTA' PIU' ANTICA DEL TIROLO
IL MONDO INCANTATO DI MERANO
BRUNICO, SCIARE TRA LE LUCI DI NATALE
Saperne di più su SHOPPING
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100