Cerca nel sito
Zwiebelsuppe piatto tipico Austria

Zwiebelsuppe, la semplicità sulle tavole austriache

Zuppa di cipolle della tradizione culinaria asburgica: è un piatto tanto amato da essere servito anche come antipasto o contorno

zuppa di cipolle austriaca<br>
iStock
Zwiebelsuppe
Potenza di notevole rilevanza storica e politica, l’impero asburgico ha assorbito in sé una serie di tradizioni di origine ungherese e ceca. Chi è stato in Austria avrà avuto modo di notare che il “piatto per eccellenza” è la zuppa. Nei ristoranti austriaci è disponibile un vastissimo menu di minestre sia a base di verdure che di pesce e carne.

Leggi anche: AUSTRIA DAL CUORE ROMANTICO

E proprio zuppe e minestre sono parte irrinunciabile della tradizione, tanto da finire immancabilmente anche nell’elenco di antipasti o contorni. La Zwiebelsuppe è un piatto invernale di origine francese, infatti spesso viene chiamato “Franzosische Zwiebelsuppe”. Si tratta di un brodo a base di cipolle bianche che a volte, dopo la cottura, viene messo in forno aggiungendo una fetta di formaggio (passaggio obbligato invece per la soupe a l'oignon). A differenza del piatto francese, la zwiebelsuppe rimane piuttosto brodosa poichè non contempla l'utilizzo di farina nella ricetta e spesso non viene neanche passata in forno per la gratinatura del formaggio.

Leggi anche: CREMA DI CECI, UNA ZUPPA CHE NUTRE E RISCALDA (Stile.it)

Un piatto che conquista per la semplicità degli ingredienti utilizzati e per il sapore unico. Si tratta di una zuppa particolarmente apprezzata in Austria, dove viene solitamente accompagnata con crostini di pane aromatizzati con formaggi tipo Emmental o Gouda. Nutriente ed economica è anche una minestra dalle molteplici proprietà benefiche, visto che la cipolla in essa contenuta è un vero e proprio toccasana.

Leggi anche: ZUPPE ESTIVE, PIACERE E FRESCHEZZA (Stile.it)

Ingredienti per 6 persone: 1 kg di cipolle bionde, 220 g di burro , 3 lt di brodo di carne, 1/2 bicchiere di vino bianco, sale e pepe q.b

Mondate e affettate le cipolle sottili, quindi fatele rosolare nel burro fuso e sfumate con il vino bianco. Unite il brodo e lasciate cuocere rimestando di tanto in tanto per circa 40 minuti o comunque fino a quando il brodo non si consumerà leggermente. Aggiustate di sale e pepe e servite, magari accompagnandola con crostini di pane.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Austria
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati