Cerca nel sito
Vietnam informazioni utili e cosa vedere

Vietnam: 5 cose da sapere prima di partire

Nonostante le ferite della sanguinosa guerra il Vietnam è un paese ricco di sorprese. 

Vietnam statue
©iStockphoto
Vietnam, statue di guerrieri
PERCHE’ ANDARE Chi visita il Vietnam rimane ammaliato perché non si aspetta di trovare una popolazione cosi colta e civilizzata, una tale bellezza paesaggistica da mozzare il fiato, con il delta del Fiume Rosso a nord, il delta del Mekong a sud e l’intera fascia costiera costellata di risaie verdi, il fascino delle tradizioni e la modernità che caratterizza le città pronte a proiettarsi nel futuro. 
 
DA NON PERDERE La capitale del Vitenam, HaNoi, risulta essere una città caotica e spesso è solo il punto di partenza per visitare il paese. Ma un soggiorno più lungo permette di scoprirne i lati positivi, che non si limitano solo alla visita del Quartiere Vecchio e alle attrazioni limitrofe più suggestive come Ha Long Bay, la singolare baia con migliaia di isole Patrimonio Unesco, o Sapa, ideale per le escursioni nel nord ovest. La parte nord est è invece quella meno battuta dal turismo e quindi quella dove si respira la vera anima vietnamita, con Ha Giang e Cao Bang che impressionano per il loro fascino, circondate come sono dalla natura selvaggia ed incontaminata. L’antica capitale, Hue, è celebre per i suoi bellissimi templi, Hoi An per le sue pittoresche stradine e Trang è perfetta per rilassarsi sulla spiaggia. Saigon è invece il centro d’affari del Vietnam, ma possiede un bel centro che merita di essere visitato. Da qui è facile partire per una gita sul Delta del Mekong, dove si possono visitare i colorati e vivaci mercati galleggianti. Paradiso indiscusso è Phu Quoc, un’isola dove c’è ancora poca confusione e si può godere a pieno delle sue acque cristalline e delle lunghe spiagge. 

Leggi anche: TUTTA LA CULTURA DEL VIETNAM NEL PHO
 
CON CHI ANDARE L’operatore Asiatica Travel propone viaggi personalizzati in Vietnam, Laos e Cambogia. Il tour di 15 giorni permette di visitare tutti i luoghi più significativi da nord a sud: la Baia di Ha Long, Mai Chau, Hue, Hoi An, il Delta del Mekong e Saigon, il tutto assaporando la vera cultura vietnamita poiché ci si muove in bici, a piedi, facendo escursioni sull’acqua,  partecipando a lezioni di cucina, dormendo in case private. Metamondo propone un tour di 13 giorni/10 notti tra Vietnam e Cambogia a partire da 2990 euro
 
COSA PORTARE Per chi viaggia in inverno al nord deve prevedere vestiti di mezza stagione, una giacca, un maglione e un k-way, da aggiungere ad un equipaggiamento pesante per le cime montuose con vestiti caldi, giubbotto, guanti, cappello di lana, scarpe da montagna. Per chi visita il centro vestiti leggeri per il giorno, felpa e foulard, giacca e maglione per le serate più fresche, senza scordarsi l’impermeabile o l’ombrello. Per le zone interne del centro-sud, vestiti leggeri per il giorno, una giacca e un maglione per la sera e per il sud vestiti leggeri, e una felpa per la sera. Durante l’estate si deve viaggiare con vestiti leggerissimi, in fibra naturale, impermeabile leggero o ombrello, una felpa leggera per la sera.

CURIOSITA’ Nelle scuole, invece delle campanelle usate nel mondo occidentale, vengono suonati i gong tradizionali. Celebre è il cosi detto vino di serpente, il ruou ran, che presenta un vero serpente al suo interno che sembra possa curare ogni malattia. 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati