Cerca nel sito
Utrecht, la piccola Amsterdam

Utrecht, la piccola Amsterdam

Canali, boutique, ristorantini chic e un giro in bici per microbirrerie. Questa è Utrecht, cittadina a mezz'ora di treno dalla capitale olandese.

Canale di Utrecht
©Ente Nazionale Olandese per il Turismo
E' una piccola Amsterdam, affollata tutto l'anno di giovani studenti universitari. Utrecht offre un weekend diverso per chi già conosce la capitale, a mezz'ora di treno. Per scoprirla basta affittare una bici, tutto è a poca distanza e intorno al nucleo cittadino si apre una campagna piacevole e verdissima interrotta da case e ville eleganti. Un tour  del centro storico inizia da Piazza del Duomo dove si trova la torre  più alta d'Olanda, ben 112 metri, per poi girare lungo i due canali principali: Canale Vecchio (Oudegracht) e il Canale Nuovo (Nieuwegracht).

Proprio sul Canale Vecchio si affaccia l'antico edificio in mattoncini della microbirreria Oudaen. Al piano di sopra il  ristorante, sotto il birrificio e la sala degustazioni dove vengono proposti i sei tipi di birra della casa.  Ai margini dell'antico nucleo della città, si trova l'esclusivo Hotel Karel V. E' il risultato del recupero di  un antico monastero, poi caserma militare. L'edificio bianco è immerso in uno splendido giardino, ha una bella spa aperta agli ospiti e un ristorante stellato Michelin. Per una romantica cena, il ristorante Bis propone, tra tavoli di legno e luci soffuse da bistrot, piatti olandesi rivisitati con qualche tocco mediterraneo.Vicino alla stazione il ristorante Luden offre una atmosfera retrò grazie agli ampi interni di legno delle sale con qualche tocco di design contemporaneo.

Il contemporaneo caratterizza molti luoghi di Utrecht che ha saputo rinnovare la  sua tradizione. Tra gli indirizzi da non perdere Zadelstraat che è la via più vecchia di Utrecht, con le sue boutique alla moda, tutto rigorosamente chiuso al traffico delle auto. Nella vicina  Lichte Gaard la boutique di Marlies Dekker, famosa designer olandese di lingerie, è una tappa imperdibile. Nella via  Lijnmarkt  è  possibile trovare diversi negozi  di gioielli e opere d’arte. Al numero 3 di Rotsoord, Pastou propone mobili di 40 designer di fama internazionale. Ma Utrecht è anche nota per le gallerie d'arte che ospitano sia artisti locali che internazionali. Infine, per un giro alternativo, i mercati dei fiori dell’Oudegracht e della Janskerkhof, e quello della Breedstraat, aperto solo al sabato, che è l'ideale per trovare capi d'abbigliamento vintage.

Informazioni
www.holland.com/it    
www.utrechtyourway.nl

Leggi anche:
Amsterdam e dintorni 

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100