Cerca nel sito
Polonia location film Mug Altra vita Swiebodzin Cracovia

Un'altra storia, la Polonia lontana dei Voivodati

Presentato a Berlino, Mug (Twarz) esplora i dintorni di Cracovia e Varsavia, all'ombra del Cristo di S?wiebodzin

Bim Distribuzione e Movies Inspired
La costruzione di una enorme statua diventa l'occasione di raccontare la propria terra, nel film premiato con il gran premio della giuria della Berlinale nel 2018. Stiamo parlando di Mug - Un'altra vita della regista polacca Ma?gorzata Szumowska. Non perfettamente identificabili i set ci restituiscono l'immagine di un paese che è quello della memoria della cineasta, che torna a casa per raccontare una vicenda tra il surreale e il tragicomico…

Quella di Jacek, giovane provinciale innamorato dell'heavy metal, della sua fidanzata e del suo cane. per la sua famiglia e i parrocchiani del suo paesino Jacek è un tipo bizzarro e divertente, che lavora presso il cantiere edile di quella che dovrebbe diventare la statua di Cristo piu? alta del mondo. Dopo che un grave incidente lo sfigura completamente, tutti gli occhi vengono puntati su di lui per aver deciso di sottoporsi al primo trapianto facciale del Paese.



Una storia incredibile, eppure ispirata a eventi reali. Per lo meno per quanto riguarda la costruzione della piu? grande statua di Cristo del mondo - anche di quella di Rio de Janeiro - a S?wiebodzin. Ma anche relativamente alla prima operazione di trapianto facciale al mondo: "Fu eseguita dai medici del Centro Oncologico di Gliwice - ricorda la regista. - Mi sono documentata accuratamente su entrambi gli eventi e abbiamo parlato anche con Grzegorz Galasin?ski, l’uomo che si sottopose a tale operazione. Incontrarlo ci fu molto d’aiuto".

Ovviamente la statua che vediamo nel film non è quella reale, ma una creata appositamente - "in parte in CGI e in parte dagli scenografi" - data l'impossibilità a girare a S?wiebodzin, nel Voivodato di Lubusz. I set (soprattutto quelli di campagna) hanno principalmente interessato il villaggio di Jasliska nel Voivodato dei Precarpazi, nel sud-est della Polonia, e quello della Piccola Polonia, nel quale si sono individuate location utili nelle zone di Cracovia, Tropie, Tegoborze e Wysowa-Zdroj.

Consigli.it per voi: Cracovia, la città polacca della storia e della bellezza

"Ho viaggiato molto - aggiunge la Szumowska. - E ho una prospettiva 'esterna' sul mio stesso Paese". Nel quale continuerà a girare anche i prossimi film, visto che tra i vari che ha in mente dovrebbero essere in pole position la black comedy sulla classe media locale e quello che lei stessa definisce "sperimentale", un film tutto al femminile su una vacanza africana che dovrebbe essere ambientato tra la Polonia e il Marocco e che potrebbe intitolarsi 'All Inclusive'.



Tornando a Mug, invece, e al suo orizzonte, per quanto alcune riprese si siano svolte anche nel Comune di Czerwinsk nad Wisla e a Varsavia, resta interessante segnalare come l'interesse fosse proprio quello di concentrarsi sulle zone più distanti dalle aree metropolitane della nazione affacciata sul Mar Baltico… "Quand’ero piccola, ogni anno, passavo molto tempo in un paese della Masuria, insieme ai miei genitori - aveva raccontato la regista. - Una zona che continua tutt’oggi a fornirmi uno spaccato della gente del posto e della provincia". Quella Nord-orientale in realtà, distante da quella della Polonia meridionale dove si svolte il film, una parte "bella e incontaminata", che circondasse il protagonista di "una natura selvaggia e… gente selvaggia".

Consigli.it per voi: Tamara de Lempicka, 10 raffinate pubblicazioni dell'artista polacca

"La realta? della campagna e? bella e crudele allo stesso tempo, la gente puo? essere cattiva - spiega ancora, in conclusione. - Qui tutto e? piu? semplice, le regole di vita piu? chiare, piu? primitive. La vita mondana si basa sui rapporti e la convivenza con la natura. Non si puo? semplicemente tagliare i ponti con le proprie radici, torneranno sempre. Mi piace descrivere questo tipo di Polonia, che pero? e? proprio la realta? da cui Jacek cerca di scappare, nonostante la sua bellezza".
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati