Cerca nel sito
Parigi location film Bastille Day Francia

Una Parigi diversa quella di Bastille Day con Idris Elba

Azione e terrorismo internazionale sullo sfondo dei Boulevard e delle Banlieu, sui tetti e negli arrondissement meno popolari.

Eagle Pictures
Due mesi sono bastati a James Watkins (Eden Lake, The Woman in Black) per preparare il suo Bastille Day - Il colpo del secolo, le cui riprese sono durate dal 13 ottobre e al 17 dicembre e si sono svolte tra l'Old Royal Naval College di Greenwich (in sostituzione delle strade di Parigi intorno alla Banca di Francia) e il Farmiloe Building di 34 St John Street, a Londra… ma soprattutto a Parigi, come non poteva essere altrimenti, considerato il titolo.

Il Giorno della Bastiglia, il 14 luglio, in questo caso è il momento in cui dovrebbe concretizzarsi il piano criminale di una organizzazione terroristica contro la quale dovranno opporsi il borseggiatore statunitense Michael Mason (Richard  Madden, il Rob Stark Il trono di spade) e l'agente operativo Sean Briar (Idris Elba), deciso a sfruttare le connessioni del primo per scoprire una cospirazione su scala ancora più ampia.

"Sono un grande fan dei film che utilizzano le città in maniera non turistica, questo film permette al pubblico di scoprire un aspetto molto diverso di Parigi - è stato il commento di Elba. - Watkins è stato molto preciso su questo; voleva rendere Parigi parte del film in un modo che non si vedeva da un pezzo". "È stato grandioso andare in alcune zone di Parigi residenziali fuori dal centro - gli ha fatto eco il compagno di set Madden. - Si, si vedono Grand Boulevard e altre zone turistiche, ma ci sono un sacco di scene all’interno di appartamenti o condomini, in edifici abbandonati o vicoli bui. Il film offre un vero e proprio spettro di ciò che Parigi ha da offrire".

Dai più turistici Sacro Cuore o Montmartre, Watkins e il suo team si sono così spinti fino in periferia, nelle Banlieue più povere. Anche se una delle scene più emozionanti tra tutte resta quella dell’inseguimento iniziale sul tetto proprio tra Idris Elba e Richard Madden, che inizia a casa di Michael per continuare sui tetti di Parigi e termina precipitando nella folla di un mercato. Per le riprese la troupe ha fortunatamente potuto contare sul tetto dei magazzini BHV (sul quale lo scenografo Paul Kirby ha costruito un falso tetto per permettere agli attori di correrci sopra come se fossero su un cornicione a sette piani di altezza), in pieno Marais, di fronte all’Hotel de Ville.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Francia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100